Home News Bimbo sottratto alla custodia della madre: gli ha fatto bere dell’alcol

Bimbo sottratto alla custodia della madre: gli ha fatto bere dell’alcol

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45
CONDIVIDI
bimbo sottratto alla custodia della madre
(Screenshot Video)

Una donna dell’Oklahoma si è vista sottrarre il figlio piccolo dai servizi sociali dopo che è emerso un video in cui dà al bimbo degli shot di alcol.

I Servizi Sociali di Payne County, Oklahoma, hanno sottratto ad una madre la custodia del figlio in seguito alla diffusione di un video in cui la donna gli somministra dell’alcol. Il video in questione, pubblicato inizialmente su snapchat dalla figlia della donna, mostra il momento in cui la donna apre una bottiglia di alcol e versa due shot al piccolo. Durante il filmato si sente la figlia della donna che dice: “Dai mamma fallo, fallo”, e quando il bimbo beve il contenuto del bicchiere la ragazzina dice: “Questo è mio fratello, questo è il mio compare, oh sì”.

In seguito alla diffusione del video, alcune madri che ne sono venute in possesso hanno deciso di denunciare la donna. Immediato l’intervento dei Servizi Sociali che hanno momentaneamente tolto la custodia del bimbo alla madre incauta. Quando si sono presentati alla sua porta, la donna ha spiegato loro che non c’era alcol all’interno del bicchiere e che si era trattato semplicemente di uno scherzo. Nei prossimi giorni verrà ascoltata da una commissione all’ufficio dei servizi sociali.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bimbo sottratto alla custodia della madre: “Non ho mai passato un giorno senza di lui”

La situazione ha letteralmente distrutto la donna che ha dichiarato: “Non ho mai passato un giorno senza di lui da quando è nato. Ammetto di aver sbagliato anche solo a fingere una simile azione, ma giuro che non c’era alcol nel bicchiere”. Successivamente la madre si è sfogata anche su Facebook scrivendo: “Non avevo idea che mi stessero filmando, ma in ogni caso non capisco quale sia la differenza tra dare dello sciroppo ai vostri figli e bagnare il loro ciuccio con la birra che state bevendo”.