Home Enogastronomia Cosa mangiare in autunno per difendersi dall’influenza e risvegliare il metabolismo

Cosa mangiare in autunno per difendersi dall’influenza e risvegliare il metabolismo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:46
CONDIVIDI

Come difendersi dai malanni autunnali con l’alimentazione: frutta, verdura e pesce da portare a tavola.

alimentazione ottobre
Frutta e verdura (iStock)

Con l’arrivo del mese dell’autunno e del mese di ottobre che è quasi alle porte, la prima cosa a cui si pesa è anche il fatto che i primi malanni e raffreddamenti potrebbero essere dietro l’angolo. Come fare allora per cercare di prevenire questi problemi di stagione come influenza e raffreddore? Il primo passo per proteggersi è quello di mangiare determinati alimenti piuttosto che altri. Bisogna infatti cercare di depurare un po’ l’organismo e risvegliare il metabolismo. Soprattutto bisogna cercare di proteggersi riattivando le difese immunitarie.

Cosa mangiare in autunno per proteggere la salute

Per prima cosa guardiamo alle verdure. In questo periodo ce ne sono tantissime e alcune anche molto interessanti come ovviamente funghi, finocchi, barbabietole rosse, broccoli, carote, patate, semi di girasole, sedano, spinaci, zucchine. Per quanto riguarda invece la frutta largo a cachi, castagne, fichi d’India. Ma per aumentare un po’ le difese immunitarie non dimenticate mai limone, melagrane, mele e uva. Il pesce anche in questo caso è molto interessante e fa bene alla salute. Ci sono alcuni pesci che sono più presenti nel mare in questo periodo dell’anno, quindi sono perfetti da mangiare. Si tratta di un’alimentazione sostenibile quindi quali pesci scegliere? Ad esempio il cefalo, muggine, nasello, pesce spada, orata, sardina, sogliola… Tutti questi alimenti, se ovviamente messi insieme grazie al lavoro di una nutrizionista o di un dietista, potrebbero riuscire a farvi ottenere i risultati sperati . Quindi potrete aumentare le vostre difese immunitarie grazie un buon apporto di vitamine e sali minerali, ma allo stesso tempo anche aiutarvi nella dieta. Insomma il primo aiuto per difendersi dai malanni di stagione arriva proprio da frutta, verdura e pesce che in autunno abbondano.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!