Home News Torino-Wolves, la designazione arbitrale fa infuriare il club di Cairo

Torino-Wolves, la designazione arbitrale fa infuriare il club di Cairo

CONDIVIDI

Una decisione che ha fatto arrabbiare il Torino. Questa sera la compagine granata affronterà il Wolverhampton con un arbitro portoghese

Torino
(GettyImages)

Ancora in campo il Torino. La squadra granata di Walter Mazzarri affronterà questa sera, giovedì 22 agosto, il Wolverhampton per la sfida d’andata dei Playoff di Europa League. La designazione arbitrale, però, ha fatto storcere un po’ il naso al club italiano facendo scatenare i tifosi sul web. A dirigenza la gara sarà il protoghese Artur Soares Dias con gli assistenti Rui Tavares e Paulo Soares, il quarto ufficiale è Joao Pinheiro. Proprio questa decisione ha fatto infuriare la società di Cairo proprio perché, nonostante l’esperienza del fischietto lusitano, il Wolves è una squadra inglese con marchio portoghese visto che è proprio il note agente Jorge Mendes a fare da collante tra società e giocatori. Una lunga truppa di lusitani nel Wolverhampton a partire dall’allenatore Nuno Espirito Santo con il proprio staff.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Torino-Wolverhampton, anche in Spagna si sono meravigliati

Anche il noto quotidiano spagnolo “As” ha trattato la notizia come qualcosa di illogico. Questa sera, però, il Torino avrà dalla sua parte il calore del suo pubblico e, nonostante sia solo calcio d’agosto, una vittoria farebbe avvicinare i granata ai gironi di Europa League in vista del ritorno in Inghilterra. Ecco le probabili formazioni della sfida di questa sera a partire dalle 21:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Baselli, Meité, Berenguer, Ansaldi; Belotti, Zaza. All. Mazzarri

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Bennet, Coady, Boly; Doherty, Dendoncker, Ruben Neves, Moutinho, Jonny; Jimenez, Jota. All. Nuno Espirito Santo