Allerta meteo oggi e domani: regioni a rischio nubifragi

allerta meteo dove
Allerta meteo: grandinate in alcune regioni domenica 28 luglio

Le previsioni meteo per l’allerta meteo della Protezione Civile: ancora nubifragi, grandinate e temporali. Le regioni interessate domenica 28 e lunedì 29 luglio

E’ stata una nottata da apocalisse quella appena trascorsa per via dell’intenso maltempo che ha raggiunto come previsto il nostro Paese. E’ stata una notte terribile che è costata la vita a tre persone. In seguito al maltempo un uomo è morto ad Arezzo, una giovane donna in provincia di Roma è stata investita da una tromba d’aria e un’altra donna è stata colpita da un fulmine durante una gara in montagna vicino Bolzano. Le previsioni meteo per la giornata di oggi domenica 28 luglio indicano ancora maltempo con temporali e nubifragi.

La Protezione Civile ha diramato il livello di allerta arancione in quattro regioni (Lazio, Lombardia, Veneto e Liguria) e allerta gialla in altre 14 (Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria e Sardegna). Buona parte d’Italia è quindi sotto l’acqua e alle prese con un cospicuo calo termico.

Meteo maltempo: allerta in molte regioni

La grande ondata di caldo africano che ha dominato l’Italia nell’ultima settimana è stata spazzata via dall’intensa perturbazione che ha colpito il nostro Paese, soprattutto il Nord ed il Centro. L’irruzione di questa aria fresca scontrandosi con l’aria calda presente al suolo ha dato origine a fenomeni particolarmente violenti. E nelle prossime ore le condizioni si manterranno allarmanti per quanto in via di miglioramento.

allerta meteo protezione civile
In arancione le zone con allerta idrogeologica critica @Protezione Civile

Per la giornata di oggi domenica 28 luglio proseguiranno i nubifragi e le grandinate diffusamente su tutto il Nord, al Centro maltempo intenso su Toscana, Umbria, Lazio e Marche, meglio su Abruzzo e Molise, qualche acquazzone sulla Sardegna. Al Sud piogge intense e temporali sulla Campania, mentre sulle altre regioni il cielo sarà molto coperto. Soffieranno forti venti, soprattutto su Sardegna, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia e Campania. Le temperature continueranno a diminuire al Settentrione e al Centro con minime comprese fra 18 e 20 gradi e massime non oltre i 26 gradi. Al Sud invece dove non pioverà si toccheranno anche i 32 gradi.

La Protezione Civile ha diramato un bollettino di allerta Meteo per le avverse condizioni del tempo. Le regioni più a rischio domenica 28 luglio sono il Lazio e il Veneto in cui c’è un ‘rischio idraulico di moderata criticità’. Ciò significa che potrebbero verificarsi nubifragi che darebbero luogo ad alluvioni e smottamenti.

Il ciclone è in movimento e per la giornata di lunedì 29 luglio è previsto un ampio miglioramento sull’Italia.

 

 

 

 

 

Previous articleMilan Benfica: orario e dove vederla in diretta streaming e in tv
Next articleMassimo Ranieri, la figlia confessa: “Mio padre mi ama, grazie a lui ho una casa”
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.