Home Dove, come e quando Come risparmiare sui voli aerei: trovare biglietti economici

Come risparmiare sui voli aerei: trovare biglietti economici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:05
CONDIVIDI

aeroporto voli

Come risparmiare sul prezzo dei voli aerei: tutti i trucchi. Dai giorni in cui prenotare agli error fare flights

Ve ne sarete accorti che il prezzo dei voli aerei cambia. Ovviamente più ci si avvicina alla data ipotetica di partenza più il costo del biglietto sale, ma non solo: il prezzo cambia anche in base al giorno della settimana in cui volate e anche in base al giorno in cui prenotate. Per risparmiare sul prezzo dei voli aerei bisogna fare attenzione a molti aspetti ed è necessaria pazienza e flessibilità. Partire da una città piuttosto che un’altra, volare in determinati giorni, non avere con sé bagaglio da stiva sono alcuni dei trucchi per pagare di meno. Ma anche al momento della prenotazione dovete fare attenzione al motore di ricerca e al giorno della settimana.

Come fare per risparmiare sul prezzo dei biglietti aerei

Sono tanti gli studi e le indagini svolte negli anni per riuscire a capire quando sia più conveniente acquistare un biglietto aereo e come fare per risparmiare sul prezzo. Insomma si studia come poter pagare di meno e far fronte alle Compagnie aeree che come possono fanno innalzare i prezzi. C’è in questo lavoro per risparmiare da tenere in considerazione molti il fattore tempo (prenotare con anticipo, ma non troppo), il fattore giorno (il giorno in cui si acquista ed il giorno in cui si vola), il fattore flessibilità (sulla partenza e sulle modalità) ed ovviamente il fattore fortuna (trovare l’offerta giusta).

Se non volete pagare tanto oltre a spendere parecchio tempo a cercare il sistema giusto dovrete essere molto flessibili e stare scomodi. Se siete pronti a questo ecco tutti i trucchi per risparmiare sul prezzo dei biglietti aerei.

Gli errori e e le offerte delle Compagnie aeree

Gli error fare flight, sono gli errori delle compagnie aeree sui prezzi. Sembra incredibile ma capita che le compagnie pubblichino voli acquistabili a costo zero per un semplice errore di battitura! Ci sono siti che monitorano continuamente questo tipo di errori. Seguite poi su twitter le compagnie che vi interessando così quando verrà pubblicata un’offerta lo saprete subito.

I giorni in cui prenotare e volare

Analizzando i giorni della settimana in cui costa meno volare, i più economici risultano essere il martedì ed il mercoledì. Lunedì e giovedì si equivalgono, sabato le tariffe salgono, ma meno del venerdì. La domenica è in assoluto il giorno più costoso in cui si rischia di pagare per il medesimo viaggio fino al 10% in più.

Il perché la domenica sia il giorno più costoso è facilmente intuibile: è l’ultimo giorno del weekend, quindi scelto dalla maggior parte dei viaggiatori, e scelto anche come giorno di viaggio dai manager che vogliono arrivare in anticipo nella destinazione di lavoro.

Differenza nel prezzo la fa anche il mese in cui si decide di partire. Ovviamente i mesi estivi, in cui tutti viaggiano, sono quelli più cari. I mesi più economici sono gennaio e febbraio.

Fare scalo per risparmiare sul prezzo

Un altro sistema per risparmiare è quello di fare scalo, ove possibile. Spesso infatti acquistando due biglietti di sola andata con due diverse compagnie, rispetto ad uno unico si può risparmiare fino al 70%. Può essere conveniente anche cambiare l’aeroporto di partenza. Per la stessa destinazione infatti partire da Roma o da Milano può variare di molto sul prezzo. Valutate ovviamente l’economicità di un altro mezzo di trasporto per arrivare nella città da cui volete partire.

Quando e come prenotare

Non solo viaggiare in determinati giorni costa di più, ma anche prenotare in alcuni giorni è più caro che in altri. Mettetevi al computer a cercare il vostro volo di martedì e mercoledì e fatelo in modalità in incognito. Se viaggiate in altri continenti fate la ricerca con il motore di ricerca locale (cambiate quindi la desinenza) o dove possibile mettete il pagamento nella moneta locale.

Meno bagaglio per pagare meno

Molte Compagnie aeree includono nel prezzo del biglietto il bagaglio da stiva, molte altre però no e vi faranno pagare cara la vostra valigia. Conviene quindi viaggiare leggeri non solo per la Compagnia aerea, ma anche per tutta una serie di costi aggiuntivi che avere due valigie significa (taxi, baggage luggage e così via). Le compagnie low cost tendono poi a far pagare per ogni scelta (dal posto all’imbarco prioritario) fate attenzione. In tutti i casi scegliete sempre la tariffa base che è la più economica.

Le date e gli orari peggiori dei voli costano meno

Per risparmiare dovrete essere pronti a partire alle 3 del mattino o tornare di lunedì notte anziché domenica sera. Di posticipare la fine delle ferie ai primi di settembre anziché rientrare a fine agosto. In sintesi tutto quello che è scomodo in termini di orario e di date costa di meno.