Home News Chi è Tormento: età, vita privata e carriera del rapper ex Sottotono

Chi è Tormento: età, vita privata e carriera del rapper ex Sottotono

CONDIVIDI

Tormento, ex rapper dei Sottotono, è un artista di indubbio talento tornato al successo con J-Ax: ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui.

Tormento è senz’altro uno dei protagonisti più importanti dell’hip hop italiano. L’ex rapper dei Sottotono è tornato alla ribalta con J-Ax e sta rendendo questo particolarissimo genere sempre più popolare. Conosciamolo più da vicino in tutte le sue sfaccettature.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Tormento

Massimiliano Cellamaro è nato a Reggio Calabria il 6 settembre 1975 sotto il segno della Vergine e, dopo un’infanzia trascorsa in quella città, si è trasferito con la famiglia al Nord: prima a Varese, poi a Novara, quindi a Castellana Grotte e infine a Genova. Fin da giovanissimo si è appassionato alla scena rap americana, e in particolare quella della West Coast, grazie a nomi come Tupac Shakur, Snoop Dogg e N.W.A. (il non plus ultra dell’hip hop degli anni Novanta). Nella sua formazione artistica e musicale, però, è stato fondamentale anche l’ascolto del grande soul e del R&B di personaggi come Marvin Gaye e Al Green. E – dettaglio non trascurabile – Tormento è fratello dei rapper Esa e Marya.

La carriera di Tormento è iniziata quando ha formato con il producer Big Fish i Sottotono: un collettivo composto inizialmente da quattro persone e, dopo il primo album Soprattutto sotto (1994), ridotto a due. Sull’onda del successo del singolo La mia coccinella, la carriera dei Sottotono è proseguita all’insegna di un grande successo per tutti gli anni Novanta, fino alla partecipazione a Sanremo nel 2001 con Mezze verità – un brano che ha fatto flop. E’ stato allora che il gruppo si è sciolto e Tormento ha intrapreso una carriera solista con il nome Yoshi Torenga, pubblicando il suo primo album nel 2004 con il titolo Il mondo dell’illusione. Carriera che, però, gli ha riservato meno soddisfazioni rispetto all’esperienza con i Sottotono (forse anche per via del cambio di stile). Il 2019 è stato per Tormento l’anno del riscatto. Dopo un’apparizione con i Sottotono a Sanremo in qualità di ospite del duetto con Nino D’Angelo e Livio Cori, il Nostro ha lanciato a fine marzo un singolo molto apprezzato con J-Ax: Acqua su Marte. Ne sentiremo ancoa parlare…

EDS