Torino, anziano abbandonato dalla figlia in ospedale: lei se ne va al mare

torino abbandonato figliaEpisodio incredibile quello avvenuto a Chivasso (Torino), un uomo di 80 anni è stato abbandonato in ospedale dalla figlia: lei se ne va al mare. 

Ha dell’incredibile quanto avvenuto a Chivasso, in provincia di Torino, ripreso da alcune testate locali. Un uomo di 80 anni è stato letteralmente abbandonato all’ospedale del posto. A compiere il gesto sarebbe stata la figlia, ma l’elemento più folle di una vicenda di per sé molto triste è che alla base ci sarebbero qualche giorno di… vacanza. Ebbene sì, la donna avrebbe abbandonato il padre in ospedale per godersi un po’ di relax al mare. Incredulo il personale del nosocomio Torinese, che solo dopo molte ore si è reso conto di quell’anziano in carrozzina lasciato solo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Torino, anziano abbandonato dalla figlia in ospedale: lei va al mare

Non si abbandonano solo i neonati, ma anche gli anziani. Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, la donna è arrivata all’ospedale di Chivasso (Torino) intorno alle 14 spingendo l’anziano padre su una carrozzina. Poi avrebbe riferito all’uomo di aspettarla mentre lei sarebbe andata a spostare la macchina. Dopo il nulla, la figlia è sparita. L’uomo ha atteso pazientemente fino alle 19 circa, quando ha iniziato a manifestare insofferenza anche per via del forte del caldo. Quando un’infermiera le ha chiesto spiegazioni, l’80enne ha raccontato ciò che era accaduto. Dopo è scattata la telefonata alla figlia e l’assurda risposta: “Sono al mare in Liguria”. L’epilogo della vicenda è ignoto, ma è probabile che sia partita una segnalazione ai servizi sociali. Pare, però, che dopo alcuni controlli l’uomo sia stato affidato a un altro familiare. A raccontare l’incredibile vicenda è stato il giornale locale La Nuova Periferia, che ha raccolto anche le testimonianze di alcune persone presenti in ospedale al momento dei fatti.