Il Musichiere, che cos’era: programma tv storico, presentatori e ospiti

Il Musichiere, che cos’era: programma tv storico, presentatori e ospiti. 

Musichiere

Uno dei programmi tv più riusciti a più amati della storia del medium in Italia è senza dubbio il Musichiere. Si tratta del primo quiz musicale della storia della TV e fu trasmesso dal 7 dicembre 1957 fino al 1960 con circa 90 puntate. Era un programma nel quale si sfidavano due concorrenti in merito alle loro conoscenze musicali, c’erano sempre ospiti importanti e anche internazionali e soprattutto era condotto dal grandissimo Mario Riva poi prematuramente scomparso dopo un incidente durante un programma tv. L’Italia intera si fermava il sabato sera per vedere il Musichiere che era diventato un vero e proprio fenomeno nazional-popolare.

Cos’era e come funzionava il Musichiere

Per i più giovani potrebbe essere spiegato come il padre nobile e spirituale di Sarabanda di Enrico Papi. I concorrenti seduti su una sedia dovevano sentire l’attacco di un brano musicale e una volta capitone il titolo correre a suonare per primi la campanella che dava il diritto di rispondere. Ideato da  Pietro Garinei e Sandro Giovannini era diretto dal grande regista Antonello Falqui. Tra gli ospiti più celebri della trasmissione ricordiamo Ospiti celebri furono Mario Soldati, Gary Cooper, Totò, Marcello Mastroianni, Jayne Mansfield, Dalida, Fausto Coppi e Gino Bartali, Mina e Adriano Celentano.