Bimba di un anno scivola dalle mani del nonno, volo tremendo: orrore sulla nave da crociera

orrore in CrocieraTragedia in crociera: una bambina di un anno è morta dopo essere precipitata dall’11° ponte della nave Freedom of the Seas. La bimba era in braccio al nonno che ha perso la presa dopo aver urtato il parapetto.

Una tragedia, quella verificatasi sulla nave da crociera Freedom of the Seas della Royal Carribean, che ha sconvolto il mondo intero. La gigantesca nave si trovava ormeggiata al porto di San Juan a Puerto Rico, in una delle tappe della crociera che stava portando i partecipanti a fare un giro delle isole caraibiche. Approfittando di quel momento di pausa dal viaggio, un nonno stava facendo giocare la nipotina sull’undicesimo ponte quando, per cause ancora poco chiare, ha perso l’equilibrio, si è andato a scontrare contro il parapetto ed ha perso la presa, facendo precipitare la piccola per decine di metri contro la banchina di cemento.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tragedia in crociera: bimba di un anno precipita sulla banchina e muore

La drammatica scena è stata vista dalla madre della piccola che, appena ha realizzato cos’era capitato si è lasciata andare ad un urlo di dolore che ha allertato tutti gli altri passeggeri della nave, come descritto da uno di essi a ‘Telemundo‘: “Un grido come nessun altro, quello di una madre disperata”. Immediatamente dopo l’accaduto, sono state chiamate le autorità locali che hanno chiesto al personale di bordo di portare tutti i passeggeri sull’altro lato della nave da crociera (quello fronte mare) per poter esaminare la scena dell’incidente senza disturbo.

Secondo quanto riportato dalle testate locali, la piccola era gravemente ferita ma ancora in vita dopo la caduta. Dopo le prime cure in loco, è stata portata all’ospedale di Port Carneval (Florida). La bimba è morta poco tempo dopo il ricovero, acuendo il dolore di questa famiglia dell’Indiana per cui la vacanza si è tramutata in una tragedia.