Terremoto Toscana, oltre 30 repliche nella notte: la più forte magnitudo 3.2

Terremoto in Toscana, provincia di Siena nella zona di Poggibonsi, oltre 30 repliche nella notte: la più forte magnitudo 3.2 a Colle di Val d’Elsa.

terremoto toscana
Terremoto Toscana

Sono state oltre trenta le repliche dopo la prima scossa di terremoto registrata nella notte in Toscana, in particolare in provincia di Siena, nella zona di Poggibonsi. La prima volta la terra ha tremato alle ore 00.40 con magnitudo 2.6 a 2 km da Colle di Val d’Elsa e a 6 km di profondità. Successivamente, alle 01.03, la scossa più forte, che ha spaventato gli abitanti della provincia di Siena.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Scosse di terremoto in Toscana: la situazione aggiornata

Infatti, la magnitudo di questo evento sismico è stata 3.2 a una profondità di 8 km. La bassa profondità e la vicinanza a diversi centri abitati ha fatto sì che il terremoto sia stato sentito in una vasta area. Anche dal capoluogo Siena, distante 22 km dall’epicentro, arrivano alcune segnalazioni. Come sempre, massima operatività per capire cosa stesse accadendo, è arrivata dai Vigili del fuoco.

Oltre a Colle Val d’Elsa, gli altri comuni entro i 10 km dall’epicentro sono Poggibonsi, San Gimignano e Monteriggioni, per un totale di quasi 70mila residenti nella zona coinvolti. La città di Firenze dista 39 km dall’epicentro della scossa di terremoto. Nella notte, la replica più forte dopo quella di magnitudo 3.2 è stata di magnitudo 2.0 e si è verificata alle 3.41.