Milano: ragazzo travolto da un treno, stava camminando sui binari

Milano, treno travolge un ragazzo
(Foto d’archivio)

Questa mattina, tra le fermate di Lambrate e Rogoredo (Milano), un giovane è stato travolto da un treno. Al giovane è stata amputata una gamba.

Nelle prime ore di questa mattina, intorno alle 6, un treno regionale ha travolto un ragazzo all’altezza di Milano Forlanini, tra la stazione di Milano Lambrate e quella di Rogoredo. Il mezzo ha schiacciato la gamba del giovane che, secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, in quel momento stava camminando sui binari. Al momento non è chiaro per quale motivo il giovane si trovasse sulla strada ferrata né come sia avvenuto esattamente l’incidente.

A comunicare l’accaduto è stata la stessa azienda dei trasporti lombarda, la quale ha anche specificato che in seguito all’accaduto sono stati immediatamente allertati i soccorsi ed il giovane è stato portato in ospedale. A quanto pare le condizioni del ragazzo sono gravi, è stata necessaria l’amputazione della gamba colpita, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Milano, treno travolge ragazzo: ritardi e caos sulla linea

Sul luogo dell’incidente sono giunti anche gli agenti della Polizia Ferroviaria, i quali si sono occupati di interrogare il macchinista ed i testimoni presenti al momento dell’incidente ed in seguito hanno effettuato i rilevamenti per ricostruire con esattezza la dinamica dell’accaduto. Le indagini sul tratto ferroviario hanno comportato una chiusura temporanea della tratta che hanno causato il ritardo di molti treni regionali e interregionali. Secondo quanto riportato da ‘Milano Today’, anche il treno ad alta velocità che va da Torino a Milano è stato interessato dall’incidente occorso questa mattina ed ha portato un ritardo di circa 30 minuti.

Leggi anche -> Conduttrice radiofonica muore investita da un treno: era da poco mamma