Roma, ufficiale: Paulo Fonseca è il nuovo allenatore

Roma, ufficiale: Paulo Fonseca è il nuovo allenatoreLa Roma ha annunciato questa mattina l’ingaggio di Paulo Fonseca come allenatore per la prossima stagione. Il portoghese ha firmato un contratto biennale con opzione di rinnovo per il terzo.

Dopo un paio di settimane di attesa, la Roma ha scelto l’allenatore che guiderà la squadra capitolina il prossimo anno. L’idea della dirigenza era quella di puntare su di un tecnico che avesse un’idea di calcio offensiva, che sapesse lavorare con i giovani, che avesse esperienza internazionale e che fosse distante degli attriti che hanno caratterizzato gli ultimi mesi di questa stagione. L’identikit ha portato a Paulo Fonseca, allenatore dello Shaktar campione d’Ucraina.

Sin dal primo contatto si è capito che l’accordo sarebbe stato trovato agevolmente, il tecnico era entusiasta della possibilità di allenare un club storico come la Roma ed il presidente dello Shaktar gli aveva ufficialmente dato il via libera. Oggi la società romana ha ufficializzato l’accordo comunicandolo sul sito: “L’AS Roma è lieta di annunciare che Paulo Fonseca sarà il nuovo responsabile tecnico del Club a partire dalla stagione 2019-20. L’allenatore 46enne ha firmato un contratto che lo legherà alla società giallorossa per i prossimi due anni, con un’opzione di rinnovo per il terzo”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

James Pallotta orgoglioso di Fonseca: “I tifosi ne saranno entusiasti”

L’annuncio di Fonseca è stato accompagnato dalle parole di James Pallotta. Il presidente della Roma è sicuro che il portoghese possa fare bene e che possa anche far divertire i tifosi giallorossi grazie alla sua idea di gioco: “Paulo è un allenatore giovane e ambizioso con esperienza internazionale, mentalità vincente ed è conosciuto per la sua idea di calcio coraggiosa e offensiva che potrà entusiasmare i nostri tifosi”. Lo stesso Pallotta si è detto colpito dal desiderio del tecnico di accettare una nuova sfida e di mettersi al lavoro per costruire un impianto di gioco ed una squadra che possa “Rendere orgogliosi i tifosi”.

Sciarretta Massimiliano