All Together Now: chi è Giulia Casagrande, la cantante che ha emozionato tutti

0
2
All Together Now, Giulia Casagrande
(Screenshot Video)

Nell’ultima puntata di All Together Now, la giovanissima Giulia Casagrande ha emozionato Michelle Hunziker e J-ax cantando ‘Città vuota’.

Ieri sera è andata in onda una nuova puntata del programma di Michelle Hunziker e J-Ax, All Together Now. Si tratta di un concorso a premi in cui i concorrenti si sfidano in interpretazioni musicali davanti ad un muro. Dietro alla parete c’è una pletora di giudici, tra cantanti, discografici, talent scout e musicisti che ascolta attraverso delle cuffie le esibizioni  dei concorrenti. Se uno di questi li convince, i giudici si alzano in piedi e cominciano a cantare la canzone insieme a loro.

Tra tutti i concorrenti che si sono presentati ieri sera, quella che ha impressionato di più è la 24enne Giulia Casagrande. La ragazza si è presentata sul palco in maniera timida, scortata da Michelle Hunziker. Capelli legati, passo incerto, voce tremolante e occhiali da vista spessi, Giulia sembrava dovesse lasciare spazio ad incertezze anche durante l’esibizione. Prima di cominciare, però, ha tolto gli occhiali chiedendo venia: “Vi chiedo scusa a priori, se tolgo gli occhiali sto più tranquilla, purtroppo sono ipovedente”, quindi ha iniziato a cantare ed ha lasciato tutti senza parole.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

All Together Now: Giulia Casagrande lascia il segno

Alla fine della sua esibizione, la cantante ha interpretato ‘Città Vuota’, quasi tutti i giudici si sono alzati in piedi ed i conduttori del programma sono rimasti estasiati dalla sua voce. Il primo ad esprimere il proprio giudizio è J-Ax: “E’ il nostro vissuto che viene trasformato in benzina e ci fa dare fuoco ad un palco. Hai spaccato tutto”, seguito da Michelle Hunziker che dice: “Ci hai veramente stregati, adesso ti portiamo sul podio. Sei stata davvero bravissima”. Molto colpito anche Rovazzi che usa un paragone fumettistico con Superman per sottolineare la differenza di convinzione tra la ragazza che si è presentata e quella che ha cantato: “Ti sei tolta gli occhiali e sei diventata una vera eroina”.