Home News Stati Uniti, sparatoria nell’università: “Ragazzi in condizioni gravissime”

Stati Uniti, sparatoria nell’università: “Ragazzi in condizioni gravissime”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:22
CONDIVIDI

L’università di Ball State nello stato dell’Indiana è stato teatro di una drammatica sparatoria. Tre ragazzi sono attualmente ricoverati in condizioni critiche.

Almeno sette persone ferite, tre delle quali in modo molto grave. E’ questo il bilancio di una drammatica sparatoria avvenuta oggi all’alba all’interno dell’università di Ball State, nell’Indiana (Usa), durante una festa. La notizia è stata confermata da fonti della Polizia citate dall’emittente Cbs, secondo cui il l’attentatore ha colpito un alloggio nella parte ovest del campus e poco dopo è stato arrestato dagli agenti di Muncie.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Un ennesimo episodio di violenza

A fare le spese di quest’ennesimo episodio di violenza negli Stati Uniti sono stati tre ragazzi, attualmente ricoverati in condizioni critiche in un ospedale della zona. Non si sa se siano studenti della Ball State. I poliziotti hanno già interrogato le persone che si trovavano sulla scena della sparatoria nel tentativo di identificare il killer.

Intanto la Ball State University ha rilasciato un avviso online nel quale invita gli studenti a stare lontano dalla zona (il confine del campus è a meno di 300 metri dal luogo della sparatoria), seguito da un secondo comunicato nel quale si legge che l’ateneo non era più sotto minaccia.

EDS