Luca Toni e Matteo Salvini insieme al comizio: ecco cos’è successo

0
2

C’è anche Luca Toni sul palco di Modena dove il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini ha tenuto il suo comizio.

Dal calcio alla politica. Sembra essere questa la parabola compiuta dall’ex Campione del Mondo e oggi dirigente sportivo Luca Toni. Oggi a Modena, in piazza Matteotti, il calciatore era sul palco con il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini (e altri dirigenti della Lega) durante il comizio a sostegno del candidato sindaco del centrodestra di Modena Stefano Prampolini. Il pubblico ha reagito con una certa sorpresa alla vista del fuoriclasse del pallone, ma tant’è.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Una nuova discesa in campo?

A onor del vero, l’ex attaccante di Palermo, Fiorentina, Bayern, Juve e Roma, e due volte capocannoniere della Serie A, aveva già mostrato una certa vicinanza con il partito di Salvini. Lo scorso 13 aprile aveva infatti partecipato attivamente alla presentazione della lista dello stesso Prampolini. Oggi ha fatto il bis, in occasione del suo tour in Emilia-Romagna del leader leghista, che ha deciso di far tappa nelle varie città che il 26 maggio prossimo voteranno per le amministrative. Luca Toni ha stretto la mano al vicepremier e ha posato con lui per un selfie. Che si il preludio di una nuova discesa in campo (politico)?

EDS