Home News Terremoto Centro Italia: due scosse all’alba di oggi

Terremoto Centro Italia: due scosse all’alba di oggi

CONDIVIDI

Ancora due scosse di terremoto nel Centro Italia: all’alba di oggi 20 aprile 2019, la terra trema in provincia di Macerata e Fermo.

Terremoto Centro Italia
Terremoto Centro Italia

Due scosse di terremoto di magnitudo superiore a 2 sono state stamattina 20 aprile 2019 dai sismografi dell’Ingv, Sala Sismica di Roma, nelle Marche, in particolare una in provincia di Macerata e una in provincia di Fermo. Le scosse sono state comunque di lieve entità, non provocando danni, sebbene siano state distintamente avvertite dalla popolazione del posto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le scosse di oggi 20 aprile 2019

La prima scossa si è verificata alle 6.05 a 6 km da Fiastra, nel Maceratese, ed è stata di magnitudo 2.7. L’ipocentro a una profondità di 8 km. I comuni più vicini all’epicentro, nell’arco di 10 km, sono Cessapalombo, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Pievebovigliana, Fiordimonte, Belforte del Chienti e Serrapetrona. Si tratta di comuni già messi in ginocchio dalle scosse di ottobre 2016.

Una seconda scossa è avvenuta qualche minuto più tardi, alle 6.25, ad appena due km da Santa Vittoria in Matenano, in provincia di Fermo, con una magnitudo 3.1 e un ipocentro a una profondità di 23 km. I comuni più vicini all’epicentro sono Monte San Martino, Smerillo, Montefalcone Appennino, Montelparo, Monteleone di Fermo, Penna San Giovanni, Servigliano, Force, Monsampietro Morico, Monte Rinaldo, Belmonte Piceno, Comunanza, Falerone, Montottone, Rotella.

Leggi anche –> Terremoto a Cerignola, in provincia di Foggia: ecco cosa è successo