Home News Travolta dal ladro che le aveva rubato l’auto, donna perde la vita

Travolta dal ladro che le aveva rubato l’auto, donna perde la vita

CONDIVIDI

Donna travolta e uccisaUna donna è morta per opporsi al furto dell’auto: aggrappatasi alla portiera della sua mercedes è stata travolta dal ladro che cercava di fuggire con l’auto.

Una giornata di commissioni insieme alla nipote si è tramutata in una tragedia per una donna veronese. Ieri mattina la donna stava effettuando delle operazioni postali nei vari uffici della zona. Evidentemente gli spostamenti di denaro effettuati nel corso della mattinata sono stati notati da due malintenzionati che hanno seguito le due fino all’esterno dell’ufficio postale di Noventa Vicentina.

Erano circa le 13 quando la nipote della 50enne è uscita dall’auto per recarsi nell’ufficio postale, in quel momento il ladro è entrato nella Mercedes della donna le ha preso i soldi e l’ha obbligata a scendere dall’auto. Questa, però, si è opposta al furto dell’auto con tutte le sue forze e, nonostante il ladro fosse partito, si è aggrappata alla portiera nel disperato tentativo di riprendersi l’auto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cerca di impedire il furto dell’auto, donna viene travolta e uccisa

Il ladro ha accelerato per allontanarsi dalla zona del furto ed ha travolto la donna uccidendola, quindi si è andato a schiantare contro un palo della luce. A quel punto è sceso dall’auto rubata ed è salito su una Panda in cui lo attendeva il complice. I due si sono allontanati dalla zona facendo perdere le loro tracce. Nel corso della giornata di ieri le autorità locali hanno posizionato posti di blocco su tutte le strade limitrofe, ma questo non è servito per rintracciare i fuggitivi. Vani anche i tentativi di soccorso, quando gli operatori del 118 sono giunti a Noventa Vicentina, la donna era già morta.