Home News Abusava di una bimba di 8 anni, arrestato un commerciante

Abusava di una bimba di 8 anni, arrestato un commerciante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:44
CONDIVIDI

arrestato commercianteUn commerciante di origini nigeriane residente a Parma è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di abuso continuato ai danni di una bambina di 8 anni.

Un uomo di 36 anni è stato arrestato dalla polizia a Parma con l’accusa di abusi sessuali ai danni di una bambina di otto anni. L’uomo, un commerciante di origini nigeriane, avrebbe approfittato nei mesi scorsi della fiducia instaurata con la piccola e con i suoi genitori (suoi connazionali) e quando si è trovato da solo con la piccola l’avrebbe portata nei camerini per stuprarla. Secondo quanto emerso dall’indagine, dopo il primo episodio l’uomo ha minacciato la piccola intimandole di non parlare, ma quando la violenza si è ripetuta la bimba ha confessato tutto alla madre, la quale ha immediatamente denunciato l’accaduto alla polizia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Abusava di una bimba di 8 anni: l’indagine

Dopo aver ricevuto la denuncia da parte della madre della bambina ed aver ascoltato la testimonianza della piccola vittima, la polizia di Parma ha immediatamente aperto un’indagine ai danni dell’uomo. Le investigazioni, partite lo scorso dicembre e coordinate dal procuratore Alfonso D’avino, hanno condotto all’emissione di un’ordinanza d’arresto dell’uomo: il Gip, infatti, ha ritenuto la testimonianza della vittima credibile, la piccola ha riferito quanto accaduto con linguaggio non esplicito ma inequivocabile.