Psg Nimes streaming in diretta: dove vederla, no Rojadirecta

La partita tra Psg e Nimes nella programmazione del sabato pomeriggio di Dazn: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

psg nimes streaming
(FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)

Si gioca alle 17.00 di oggi sabato 23 febbraio 2019 la partita della Ligue 1 tra Psg e Nimes: la squadra della Capitale ha di fatto ammazzato il campionato con 14 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, frutto di 21 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta, mentre il Nimes occupa una tranquilla posizione di metà classifica. La partita sarà visibile soltanto per gli abbonati a Dazn.

Psg Nimes: come vederla in streaming e in diretta tv

Dunque, dopo il 5 a 1 col Montpellier nel turno infrasettimanale, il Psg prova ad allungare la sua striscia positiva. L’appuntamento del pomeriggio è solo su Dazn, al contrario, non sarà trasmesso sui canali a pagamento di Sky. La telecronaca è affidata ad Andrea Calogero e Alessandro Budel. La piattaforma di streaming legale costa 9.99 euro al mese. Per chi non si è ancora iscritto alla piattaforma, ricordiamo che la piattaforma è gratis per un mese interoDopo 30 giorni poi si potrà decidere se continuare ad usufruire del servizio oppure no.

CLICCA QUI PER ADERIRE AL PRIMO MESE GRATIS!

Come oramai noto, nella giungla del web, sono davvero molti i siti che offrono la possibilità di vedere gratuitamente le partite in streaming: basta saperci un po’ fare e si arriva a scoprirli. Uno di questi, il più famoso, è Rojadirecta. Ma la diffusione di queste immagini è totalmente illegale, inoltre lo streaming spesso e volentieri è davvero di bassa qualità. Va evitato anche il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Per saperne di più –> Pezzotto, l’IPTV sbarca su Facebook e WhatsApp: cosa si rischia

Psg Nimes, le due squadre in campo: le formazioni in campo

PSG (4-4-2): Aréola; Dani Alves, Thiago Silva, Marquinhos, Bernat; Nkunku, Verratti, Paredes, Kurzawa; Choupo-Moting, Mbappé.

Nimes (4-4-2): Bernardoni; Alakouch, Briançon, Landre, Maouassa; Valls, Ferri, Savanier, Bobichon; Ripart, Bouanga.