CONDIVIDI

Chi è l’attore Eduardo Valdarnini: la carriera e tutte le curiosità su ‘Lele’ di Suburra, ruolo che l’ha reso noto al grande pubblico.

Eduardo Valdarnini
Eduardo Valdarnini (Instagram)

Arriva la seconda stagione di  Suburra, l’apprezzata serie prodotta da Netflix, diretta da Stefano Sollima, che narra del mondo criminale romano, ispirandosi a fatti realmente accaduti e ai romanzi di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini. Rispetto alla prima stagione, uno dei personaggi subirà un grande cambiamento: Lele, infatti, interpretato da Eduardo Valdarnini, entrerà in polizia, abbandonando le ‘cattive compagnie’ di Aureliano e Spadino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Eduardo Valdarnini: scopriamo tutto sul giovane attore

La carriera da attore di Eduardo Valdarnini, classe 1990, nato in Francia, è indissolubilmente legata al personaggio di Lele, interpretato in ‘Suburra – La serie’, ma scavando nel suo curriculum scopriamo che è sicuramente attore di indubbio talento. L’attore ha studiato Sociologia all’università La sapienza, contemporaneamente studia recitazione alla Scuola d’arte cinematografica G.M. Volonté, diplomandosi nel 2015. Il suo esordio cinematografico è nel cortometraggio ‘Beato chi riceve la grazia’, in cui è Andrea, un diciassettenne che vive letteralmente in simbiosi con la madre.

Ha anche una piccola parte nel film ‘Pasolini’ diretto da Abel Ferrara, quindi è nel cast di Arianna, film del 2015 del regista Carlo Lavagna, presentato a Venezia durante le Giornate degli Autori e ritenuto uno dei film migliori realizzati da un esordiente in quella stagione. L’anno successivo interpreta Luca, un ragazzo di appena diciannove anni, amante di Maria, interpretata da Micaela Ramazzotti, nel film di Cristina Comencini ‘Qualcosa di nuovo’. Infine, appunto, viene scelto da Sollima per ‘Suburra – La serie’, dove interpreta il figlio di un poliziotto che entra in affari con due criminali.