Atletico Madrid Juventus streaming diretta: dove vederla, no Rojadirecta

Oggi l’andata degli ottavi di Champions League tra Atletico Madrid e Juventus: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

Atletico Madrid Juventus streaming
(Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Si gioca alle 21.00 di mercoledì 20 febbraio il match tra Atletico Madrid e Juventus valido per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, che chiude il tabellone di questo turno. La squadra guidata da Diego Pablo Simeone è solida e in questi anni lo ha dimostrato, ma in questa stagione la Juventus appare davvero come la squadra da battere in Europa.

Atletico Madrid Juventus: come vederla in streaming e in diretta tv

Le due squadre si sono affrontate in Champions League nel 2014-2015, nei gironi: il bilancio è di una vittoria per uno a zero con autorete di Arda Turan per i madrileni e un pareggio a reti inviolate. La partita di stasera sarà visibile in chiaro su Raiuno, mentre chi non è in casa può seguirla tranquillamente in streaming e senza pagare nulla su Raiplay. La partita sarà altresì trasmessa per gli abbonati su Sky Sport 1.

Questo è un incentivo maggiore per evitare sia siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali. In generale, il consiglio è quello di utilizzare sempre piattaforme legali per seguire le partite di calcio della vostra squadra del cuore e non solo.

Per saperne di più –> Pezzotto, l’IPTV sbarca su Facebook e WhatsApp: cosa si rischia

Atletico Madrid Juventus, le due squadre in campo: le formazioni

Max Allegri dovrà fare a meno di Khedira, operato dopo la scoperta di un’aritmia cardiaca, e giocherà col 4-3-3 classico, con il tridente composto da Dybala, Ronaldo e Mandzukic. Replica Simeone col 4-4-2 e l’attacco affidato a Griezmann e Diego Costa, con l’ex Morata che partirà dalla panchina.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Filipe Luis; Saul, Rodrigo, Thomas, Koke; Griezmann, Diego Costa. Allenatore: Simeone

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo. Allenatore: Allegri

Arbitro: Zwayer (Germania)