CONDIVIDI

anticipazioni e ospiti del 19 febbraioQuesta sera, a partire dalle 21.15 in onda su La 7, torna l’appuntamento settimanale con Giovanni Floris e ‘DiMartedì’: anticipazioni e ospiti del 19 febbraio. 

La seconda serata della settimana su La 7 è come da tradizione dedicata all’approfondimento politico con Giovanni Floris ed il suo ‘DiMartedì‘. Anche questa settimana verranno presentati ai telespettatori servizi e approfondimenti su tematiche stringenti dell’attualità politica e sociale del Paese. A discuterne in studio saranno lo stesso conduttore e gli ospiti di giornata, solitamente esponenti dei vari partiti politici (settimana scorsa sono intervenuti Giorgia Meloni e Alessandro Di Battista), membri di spicco della stampa specializzata (spesso ospite Mario Giordano, ma anche altri firme importanti del panorama italiano) e specialisti di diritto o di altri campi chiamati ad offrire un’opinione tecnica su determinate tematiche. L’apertura della puntata sarà affidata alla copertina satirica di Gene Gnocchi, mentre nel corso della serata verrà dato spazio ai sondaggi di Nando Pagnoncelli, più che mai d’attualità visto le imminenti elezioni in Sardegna.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

DiMatedì: anticipazioni del 19 febbraio

Il tema principale della serata sarà ovviamente la votazione della giunta sull’immunità a Salvini. Dopo il risultato del sondaggio sulla piattaforma Rousseau, infatti, pare che la votazioni in aula sia già indirizzata verso il diniego dell’autorizzazione a procedere, in quanto il reato contestato è stato commesso (se di reato si è trattato) nello svolgimento della funzione di governo. Ampio spazio verrà dato anche alle prossime elezioni in Sardegna, secondo banco di prova per tutte le forze politiche dopo i risultati dell’Abruzzo che confermano la Lega come primo partito.

Gli ospiti in studio dibatteranno sul futuro e le prospettive dell’opposizione, riusciranno il Pd, prossimo alle primarie, e Forza Italia, nuovamente guidata da Berlusconi, a contrastare il predominio della Lega e del Movimento 5 Stelle? Sempre in ottica elezioni e futuro si dibatterà anche sulla leadership di Luigi Di Maio, il vice premier ha ancora in mano l’M5S? A queste tematiche se ne aggiungeranno altre sociali, come le pensioni, il lavoro ed i consumi, con una dovuta parentesi sulla recessione e sulle contromisure da applicare per uscirne.