Roma: picchiata dal compagno della madre, gravissima bimba – VIDEO

Roma, a soli tre anni è vittima di una grave violenza: viene picchiata dal compagno della madre, gravissima una bimba.

A circa tre settimane dalla tragedia di Cardito, un nuovo caso di violenza domestica ha come vittime i più piccoli e indifesi. Una bambina di appena tre anni si trova ricoverata all’ospedale di Genzano, a pochi chilometri da Roma. La piccola è stata portata al nosocomio in gravissime condizioni. Le sono stati riscontrati infatti diversi traumi ed ecchimosi. La mamma della bimba l’ha personalmente accompagnata al nosocomio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La donna ha raccontato ai medici quindi al personale di polizia che la piccola era stata picchiata dal suo giovane compagno. Per tale ragione, un 23enne italiano è stato tratto in arresto con la gravissima accusa di tentato omicidio. La piccola, da quanto si apprende, ha riportato un ematoma cerebrale. Viste le sue condizioni, a scopo precauzionale è stata trasferita al Bambin Gesù, ma non sarebbe in pericolo di vita.