Home News Sport Rapid Vienna Inter streaming in diretta: dove vederla, no Rojadirecta

Rapid Vienna Inter streaming in diretta: dove vederla, no Rojadirecta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50
CONDIVIDI

In programma per i sedicesimi di finale di Europa League la partita tra Rapid Vienna e Inter: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

rapid vienna inter streaming
Lautaro Martinez (Emilio Andreoli/Getty Images)

Si gioca alle 19.00 di giovedì 14 febbraio il match di Europa League tra Rapid Vienna e Inter: i nerazzurri, dopo la vittoria in campionato col Parma, primo gol su azione del 2019 realizzato da Lautaro Martinez, arrivano nella capitale austriaca dopo i fatti di ieri, con Mauro Icardi che ha perso la fascia di capitano.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Rapid Vienna Inter: come vederla in streaming e in diretta tv

L’unico precedente tra le due formazioni risale al primo turno di Coppa Uefa nella stagione 1990-91; ebbe la meglio l’Inter che, sconfitta per 2-1 all’andata in Austria riuscì a ribaltare il risultato, vincendo 3-1 a San Siro. I nerazzurri alla fine conquistarono quella Coppa Uefa. Rapid Vienna-Inter sarà trasmessa in esclusiva in diretta su Sky Sport 1 e Sky Calcio 2. Inoltre sarà visibile in streaming su Sky Go, oltre che col servizio NowTv.

Il nostro consiglio è quello di rivolgersi soltanto a piattaforme legali come queste, acquistando una partita previo abbonamento per vederle. Così avrete garantita anche la qualità, ma non solo. Vanno infatti evitati siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Per saperne di più –> Pezzotto, l’IPTV sbarca su Facebook e WhatsApp: cosa si rischia

Rapid Vienna Inter, le due squadre in campo: le formazioni

Sono definiti gli schieramenti di questo pomeriggio a Vienna. Nell’Inter, oltre a Icardi, mancheranno gli squalificati Skriniar e Brozovic, per cui Luciano Spalletti ha dovuto reinventare la formazione. In attacco, fiducia a Lautaro Martinez.

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Potzmann, Dibon, Hofmann M., Bolingoli; Grahovac, Schwab; Murg, Krasmüllner, Ivan; Berisha. ALLENATORE: Kühbauer.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, Miranda, De Vrij, Asamoah; Vecino, Borja Valero, Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. ALLENATORE: Spalletti.