Home Enogastronomia Cibi per l’estate 2019: alla ricerca del gelato molecolare

Cibi per l’estate 2019: alla ricerca del gelato molecolare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:31
CONDIVIDI
Gelato al cioccolato (iStock)

Gelato molecolare: l’alimento must per l’estate 2019, ecco le sue qualità e perché piace.
Con l’arrivo dell’estate 2019 torna anche la voglia di pranzare con un gelato, oppure regalarsi una merenda sfiziosa proprio con questo alimento. Sta però arrivando una nuova tendenza e sembra che questo sarà proprio il cibo più desiderato dell’estate.  Di cosa si tratta? Un gelato, ma non uno qualsiasi: il gelato molecolare o all’azoto liquido meno grasso e più naturale di quello classico.

Leggi anche: Il gelato più buono d’Italia: dove trovare le migliori gelaterie

Gelato molecolare: il must have dell’estate 2019

È questo nuovo cibo di tendenza, il gelato molecolare, che sarà il must have dell’estate 2019. Conosciuto all’estero e arrivato anche in Italia dopo che a Milano, ad esempio Starbucks, ha introdotto nel menù il gelato molecolare affogato e il gelato all’azoto liquido. Oggi il gelato molecolare è entrato ufficialmente a far parte della nostra cucina, ma perché piace così tanto?

Quali sono le caratteristiche del gelato molecolare?

Prima di tutto questo gelato è molto scenografico perché ovviamente quando lo si prepara compare nell’aria questa nuvola di fumo che arriva ovviamente dall’azoto liquido. Ma non solo, il gelato molecolare ha infatti tantissime caratteristiche particolari perché si può fare con qualsiasi tipo di miscela: vino, birra, succo di frutta, yogurt, tutto praticamente si può trasformare in gelato molecolare. La differenza di gusto è molto poca perché quello molecolare più cremoso e fa percepire una minor sensazione di freddo in bocca. Per il gusto ovviamente dipende dall’ingrediente, ma generalmente il gelato molecolare è molto meno dolce di quello classico. Allo stesso tempo però l’azoto ha questa caratteristica straordinaria ossia quella di rendere tutti i sapori molto più intensi facendo sì che quando si assaggiano questi gelati i loro gusti sono ancora più potenti. Una vera e propria esplosione di sapore. Altra caratteristica del gelato molecolare è quella di essere privo di conservanti ed essendo poi realizzato con l’azoto liquido, il gelato molecolare diventare anti spreco perché non è obbligatorio prepararne una quantità standard alla volta. Basta anche preparare la quantità che serve di volta in volta senza esagerare.

Leggi le nostre notizie su viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News