CONDIVIDI

Eliminato Isola dei Famosi: chi è il concorrente che deve abbandonare l’Honduras. Scopriamo insieme chi dovrà lasciare il reality. 

Isola dei Famosi

Nella puntata di questa sera de L’isola dei famosi ci sarà una doppia eliminazione. Il primo eliminato sarà scelto tra i tre in nomination: Kaspar Capparoni, Yuri Rambaldi e Sarah Altobello. In attesa di scoprirlo cerchiamo di saperne qualcosa di più su questi tre protagonisti.

Aggiornamento ore 22.40: L’ELIMINATO è KASPAR CAPPARONI

Kaspar Capparoni: gli inizi a teatro, la lunga carriera e la vita privata

Kaspar Capparoni, nome d’arte di Gaspare Capparoni, è nato a Roma il 1° agosto 1964, dove ha frequenta la Deutsche Schule. Dopo aver esordito a teatro all’età di 18 anni grazie a Giuseppe Patroni Griffi, con il quale lavorerà poi per vent’anni, nel 1984 è nel cast del film Phenomena, diretto da Dario Argento, a cui fanno seguito Colpi di luce (1985), con la regia di Enzo G. Castellari, Il commissario Lo Gatto di Dino Risi, Gialloparma (1999), regia di Alberto Bevilacqua, Il ritorno del Monnezza (2005), diretto da Carlo Vanzina, Two families di Romano Scavolini e Il sole nero (2007). Capparoni ha lavorato anche in varie fiction televisive, tra cui la soap opera Ricominciare (2000), la miniserie Piccolo mondo antico, le serie Incantesimo 4 (2001) ed Elisa di Rivombrosa (2003), La caccia (2005), diretta da Massimo Spano, in cui interpreta l’antagonista di Alessio Boni, e la serie Capri (2006), quest’ultima con notevole successo. Nel 2007 è stato poi protagonista, al fianco di Lucrezia Lante della Rovere, della miniserie Donna detective, con la regia di Cinzia TH Torrini, e nel 2008 è entrato a far parte del cast della serie televisiva Rex (regia di Marco Serafini) nei panni del commissario Lorenzo Fabbri presente dall’11° alla 12° stagione, conquistando grazie a questo personaggio grande popolarità. Quanto alla vita privata di Kaspar Capparoni, dal primo matrimonio con Ashraf Ganouchi ha avuto due figli, Sheherazade (1993) e Joseph (2000). Nel febbraio 2003 fu arrestato con l’accusa di maltrattamenti e sequestro di persona, dalla quale fu in seguito assolto. Assolto anche dall’accusa di violazione degli obblighi dell’assistenza familiare, e invece condannato al pagamento di 300 euro di multa per insulti nei confronti dell’ex moglie. A Diva e Donna Capparoni ha rivelato di aver pensato al suicidio, dopo che la sua prima moglie lo accusò di maltrattamenti.

I “segni particolari” di Yuri Rambaldi

Yuri Rambaldi è nato a Vigevano (Pavia), ha 25 anni (classe 1993) e nella vita fa lo spogliarellista nei locali notturni e il modello. Sta dichiaratamente cercando di trovare la giusta dimensione in cui far emergere il suo talento. Il physique du rôle di sicuro non gli manca di certo. È (stranamente) single, ma ha ben chiaro in mente qual è il suo tipo di donna ideale: mora, tatuata, curata nel look e nell’aspetto fisico e con il seno rifatto. Curiosità: teme molto l’assenza di cibo e potrebbe essere profondamente colpito dalla sua penuria, ma è pronto a far divertire il gruppo con la sua spensieratezza.

Isola dei Famosi, Chi è Sarah Altobello: età, vita privata, storia della ‘Melania Trump italiana’

La carriera di Sarah Altobello, tra le concorrenti dell’edizione 2019 de L’isola dei famosi, si è divisa tra ruoli di valletta in televisione, la partecipazione a una web serie e, soprattutto, una notevole presenza sui social network. E’ il noto fotografo Bruno Olivero, all’inizio del 2017, a notare la bellezza esplosiva e prorompente della pugliese. Sarah Altobello realizza un calendario mozzafiato, 12 scatti super sexy in cui mostra totale padronanza del suo corpo e una capacità di seduzione fuori dal comune. Viene definita la sosia della first lady Melania Trump e lei stessa ha ammesso di ammirarla molto, non solo dal punto di vista estetico. Ha intrapreso la carriera d’attrice, raggiungendo popolarità, nella webserie ‘The lady’ di Lory Del Santo. Inoltre, è stata spessa ospite di Barbara D’Urso ed è stata valletta in alcune trasmissioni come ‘Domenica In’, ‘Quelli che il Calcio’ e ‘Ciao Darwin’.