CONDIVIDI
maurizio lastrico chi è attore
(facebook)

Scopriamo qualcosa in più su Maurizio Lastrico: chi è l’attore e cabarettista protagonista di ‘Io sono Mia’ con Serena Rossi.

Si è fatto conoscere dal grande pubblico per essere stato uno dei volti noti di ‘Zelig’, sulle reti Mediaset. Ma ha cavalcato abilmente l’onda del successo anche sugli altri due principali poli televisivi, La7 e la Rai. Parliamo di Maurizio Lastrico, da stasera al fianco di Serena Rossi nel film ‘Io sono Mia’, basato sulla vita della cantante Mia Martini. Nato a Genova il 31 marzo 1979, Maurizio Lastrico ha all’attivo decine e decine di spettacoli teatrali, sua grande passione. Attore, comico e cabarettista, si è diplomato prima come operatore turistico e poi, nel 2006, alla Scuola del Teatro Stabile di Genova.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Maurizio Lastrico, chi è: età e carriera dell’attore protagonista di ‘Io sono Mia’

L’esordio sulle emittenti nazionali arriva nel 2007, quando interpreta ‘Il catatonico’ in Camera Café. Due anni dopo propone una rivisitazione della Divina Commedia a ‘Zelig Off’, e prende parte anche alle trasmissioni ‘BravoGrazie’ e ‘Piloti’ su Rai 2. Torna a Zelig nel 2010, stavolta in prima serata, prendendo parte anche alle tre edizioni successive del fortunato programma di intrattenimento sulle reti Mediaset. Nel 2017 sostituisce invece Maurizio Crozza a ‘diMartedì’, in onda su La7 e condotto da Giovanni Floris. Nello stesso anno entra nel cast di ‘Don Matteo’, dove interpreta il pm Marco Nardi. Nel 2018 è a ‘Le Iene’, chiudendo con un monologo la puntata intitolata ‘Pregiudizio Universale’.

Maurizio Lastrico, vita privata

Non si sa molto della vita privata di Maurizio Lastrico, personaggio molto riservato per quanto riguarda il suo lato più intimo. Un’attitudine nata, probabilmente, anche a causa di un momento molto difficile vissuto quando era poco più di un adolescente. I suoi genitori divorziarono e il padre abbandonò completamente lui e sua madre, sparendo dalla circolazione. Da quel momento e per qualche anno, Maurizio Lastrico dovette così badare anche al mantenimento della famiglia.