CONDIVIDI
borghi romantici italia
Vico del Gargano (Acquario51, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Borghi romantici d’Italia per una fuga d’amore. Dove andare e cosa vedere.

L’Italia ha un territorio ricchissimo di borghi stupendi. Da Nord a Sud, in collina, sulle montagne al mare e nelle vallate, ovunque si possono trovare piccoli paesi gioiello, ognuno con le sue caratteristiche particolari, i suoi monumenti, i palazzi storici, le ville signorili, le chiese antiche che nascondono tesori dell’arte. Dietro ogni borgo si celano storie, leggende, aneddoti curiosi e affascinanti. Ogni borgo ha le sue tradizioni, i suoi riti, la cultura e le specialità enogastronomiche. Un patrimonio di straordinaria ricchezza.

I borghi italiani sono luoghi incantevoli, con una struttura architettonica unica, e sono circondati da un paesaggio pittoresco. Luoghi perfetti per una fuga d’amore. Scopriamo insieme quali sono i borghi romantici da visitare in Italia.

Borghi romantici d’Italia per una fuga d’amore

I borghi italiani rappresentano un patrimonio unico al mondo, che non ha eguali per le caratteristiche architettoniche e la straordinarietà del paesaggio che li circonda. Borghi storici custodiscono antiche tradizioni, tesori artistici e una cultura che si rinnova di continuo. Visti da lontano sembrano presepi, paesi piccoli, intimi e raccolti. Luoghi romantici di rara bellezza. Scopriamo insieme quali sono i borghi romantici d’Italia da visitare per una fuga d’amore. Un’idea anche per San Valentino 2019.

Vico del Gargano (Puglia)

borghi romantici italia
Vico del Gargano (M. A. CC BY 2.5, Wikipedia)

Tra i borghi romantici d’Italia, uno perfetto per gli innamorati e San Valentino è Vico del Gargano, un paese di case antiche arrampicate sulle alture del promontorio del Gargano, nell’entroterra tra Rodi Garganico e Peschici. Vico è nella lista dei Borghi più Belli d’Italia e si trova nel cuore del Parco nazionale del Gargano, nel suo territorio è compresa gran parte della Foresta Umbra. Un borgo storico, con edifici e monumenti di pregio, inserito in un territorio di grande bellezza paesaggistica e valore naturalistico. Non solo, Vico del Gargano è soprannominato “Il paese dell’Amore”. Il suo patrono, infatti, è proprio San Valentino, dal 1618, scelto anche per proteggere le coltivazioni della zona di arance e agrumi e secondo la leggenda berne il succo equivale ad un incantesimo d’amore. Nel cuore del borgo trovate anche il “Vicolo del Bacio”, una viuzza stretta, larga appena 50 centimetri e lunga meno di 30 metri, che è lungo di incontro per gli innamorati. Una tappa obbligata il 14 febbraio, giorno di San Valentino e della festa patronale organizzata in paese con il centro abitato addobbato da migliaia di luci.

Nemi (Lazio)

borghi romantici italia
Borgo e lago di Nemi (iStock)

Vi abbiamo parlato diverse volte di Nemi, incantevole borgo dei Colli Albani, affacciato sull’omonimo lago e situato a pochi chilometri da Roma. Un luogo perfetto per una fuga romantica dalla Capitale, anche per un giorno soltanto. Nemi si trova nel Parco dei Castelli Romani ed è un luogo con un ricco patrimonio storico e artistico oltre che di bellezza paesaggistica. Qui, infatti oltre alla bellezza del borgo storico, edifici medievali e rinascimentali, troviamo un’area archeologica con reperti romani, come il tempio di Diana Aricina, e il Museo delle navi romane, affacciato proprio sulle rive del Lago di Nemi. Gli innamorati non potranno mancare la visita alla Terrazza degli Innamorati, a picco sul lago, con vista mozzafiato sul panorama circostante

Corinaldo (Marche)

borghi romantici italia
Corinaldo, il Pozzo della Polenta (Foto di Claudio.stanco. Licenza CC BY-SA 4.0 via Wikimedia Commons)

Dal Lazio ci spostiamo nelle Marche, nell’incantevole borgo di Corinaldo, situato nell’entroterra della provincia di Ancona. Corinaldo è un borgo di origine medievale che si staglia sulle colline con la sua cinta muraria rinascimentale perfettamente conservata, la cui costruzione fu iniziata nel 1367 e poi completata nel secolo successivo. Torrioni, vicoli, viuzze e scalette sono la caratteristica del centro storico di Corinaldo, un borgo veramente incantevole e molto legato alla sua storia e alle tradizioni. Sui camminamenti di ronda delle mura potete fare passeggiate romantiche ammirando la bellezza della campagna marchigiana. Qui trovate anche divesi buoni ristoranti ce propongono le specialità della cucina locale

Bevagna (Umbria)

borghi romantici italia
Bevagna, Piazza Silvestri (robric77, iStock)

In Umbria uno dei borghi più caratteristici, ricchi di storia, arte e cultura è Bevagna, con il suo pittoresco centro storico di chiese e palazzi medievali . Visitare questo luogo vi riporterà indietro nel tempo, regalandovi un’esperienza romantica. Il cuore del borgo è Piazza Silvestri, una delle più importanti piazze medievali dell’Umbria. Qui si affacciano le suggestive chiese romaniche di San Michele e San Silvestro e il gotico Palazzo dei Consoli, oggi sede di un piccolo teatro ottocentesco, il Teatro Torti, mentre al centro della piazza c’è una fontana. Un borgo incantevole, da visitare a piedi, da non perdere la cucina locale. Bevagna si trova vicino a Foligno.

Lovere (Lombardia)

borghi romantici italia
Lovere, Lago d’Iseo, Bergamo (iStock)

Spostandoci decisamente più a nord, un borgo di lago di rara bellezza e grande romanticismo è sicuramente Lovere, cittadina della provincia di Bergamo affacciata sulla sponda settentrionale del Lago d’Iseo. Lovere ha un centro storico elegante, di chiese e palazzi storici, portici neoclassici e una passeggiata lungolago ombreggiata dagli alberi, ideale per le coppie di innamorati, con vista sulle montagne circostanti. Il paese si arrampica sulla montagna che sale subito dietro la parte costiera lacustre, offrendo scorci caratteristici, tra vicoli e scalette. Da provare nei ristoranti del posto il pesce di lago.

Cusano Mutri (Campania)

borghi romantici italia
Cusano Mutri (Ra Boe / Wikipedia, CC BY-SA 3.0 de)

Cusano Mutri è uno dei borghi più belli della Campania e sorge alle pendici del Massiccio del Matese, incluso nell’omonimo Parco regionale, in provincia di Benevento, nella zona al confine con il Molise. Il borgo è caratteristico per le sue case in pietra, circondate da un pittoresco paesaggio di montagna. Qui è come se il tempo si fosse fermato. Il paese offre numerose chiese e palazzi storici, che si affacciano su stradine, scalette e terrazze in pietra, offrendo vedute straordinariamente suggestive. Il territorio di Cusano Mutri è caratterizzato dalla presenza di gole e colline rocciose, da vedere.

Portovenere (Liguria)

borghi romantici italia
Portovenere, chiesa di San Pietro, al tramonto (uca Casartelli, CC BY-SA 2.0, Wikicommons)

Passiamo al mare e a uno dei meravigliosi borghi marinari della Liguria, Portovenere. Questo borgo è uno dei luoghi più romantici d’Italia. Affacciato sul Golfo dei Poeti, in provincia di La Spezia e a due passi dalle Cinque Terre, Portovenere si caratterizza per gli stretti palazzi tutti colorati, addossati uno contro l’altro, che si affacciano sulla sua baia. Un luogo ricco di scorci meravigliosi, monumenti da visitare e percorsi per le escursioni, anche romantiche. Come il sentiero che sale fino al Castello Doria, che domina da un’altura il borgo e la costa. Il luogo più spettacolare di Portovenere, tuttavia, è il promontorio roccioso dove sorge la Chiesa di San Pietro, con una vista mozzafiato sul mare. Sotto il promontorio si trova la Grotta di Lord Byron, dal nome del famoso poeta inglese che qui si rifugiava per trovare ispirazione. Anticamente al posto della chiesa di San Pietro sorgeva un tempio dedicato a Venere, secondo la leggenda, infatti, la dea dell’Amore sarebbe nata qui, dalla spuma del mare di Portovenere, che non a caso porta il suo nome.

Pienza (Toscana)

borghi romantici italia
Pienza, Palazzo Comunale ( Geobia, Wikicommons, CC BY-SA 3.0,)

La Toscana è ricca di borghi stupendi, uno in particolare, Patrimonio dell’Umanità Unesco, è Pienza, gioiello rinascimentale della Val d’Orcia. Circondato da una campagna tra le più belle e amate al mondo, il borgo è una meraviglia dell’architettura rinascimentale, con chiese e palazzi signorili, castelli, abbazie, pievi e monasteri. Una gioia alla vista per tutti gli amanti delle bellezze architettoniche, del resto il borgo come lo è arrivato fino a noi fu fatto costruire da Enea Silvio Piccolomini, futuro Papa Pio II, da cui ha preso il nome Pienza, seguendo il concetto della città ideale di stampo umanista, su progetto di Leon Battista Alberti. Oggi, Pienza si caratterizza per la sua armoniosa bellezza, che domina il pittoresco paesaggio della Val d’Orcia in uno scenario che sembra uscito da un quadro capolavoro dello stile paesaggistico. Una romantica bellezza.

Tellaro (Liguria)

borghi romantici italia
Tellaro, Liguria (iStock)

Torniamo in Liguria, in un altro dei bellissimi e imperdibili borghi di questa regione: Tellaro, frazione del comune di Lerici. Siamo sempre nel Golfo dei Poeti, ma sul versante opposto a Portovenere, vicino al confine con la Toscana. Tellaro è un incantevole borgo marinaro formato da case e palazzi arroccati uno sull’altro su una scogliera a picco sul mare, con tutte case colorate e ripidi vicoli. La parte caratteristica del borgo, quella raffigurata nelle cartoline e foto simbolo, è proprio l’agglomerato di case che sorge sul piccolo promontorio di Punta di Treggiano, con la Chiesa di San Giorgio che ha l’abside rivolto verso il mare. Qui, in questo caratteristico quartiere non ci sono strade, ma solo stretti vicoli tra le case e una scalinata panoramica a picco sul mare. Tellaro si raggiunge con la strada proveniente da Lerici.

Castiglione di Sicilia

borghi romantici italia
Castiglione di Sicilia (Roger Husvik, CC BY 3.0, Wikicommons)

Concludiamo questa rassegna dei borghi romantici con Castiglione di Sicilia, caratteristico borgo siciliano che sorge sulle colline alle pendici settentrionali dell’Etna, in provincia di Catania. Castiglione fa parte dell’elenco dei Borghi più belli d’Italia ed è stati finalista del concorso della trasmissione Kilimangiaro sui Borghi più belli d’Italia 2017. Castiglione di Sicilia sorge nella Valle del fiume Alcantara ed è compreso sia nel suo Parco fluviale che in quello dell’Etna. Il borgo ha origini antichissime e raggiunse il suo massimo splendore con il dominio dei Normanni, quando furono realizzate le mura difensive, la Torre del Cannizzo (U Cannizzu) e il castello di Ruggiero Lauria. Splendidi esempi di fortificazioni edificate su rocce e rupi. Da vedere anche le numerose chiese, tra cui la Cuba bizantina di Santa Domenica, la più importante della Sicilia. La vista di Castiglione dalla vallata offre un autentico spettacolo, tra la bellezza architettonica del borgo e il paesaggio naturale circostante. Le sue terrazze panoramiche offrono vedute romaniche, imperdibili per tutti gli innamorati.

Leggi anche –> San Valentino 2019 in un borgo romantico: dove andare

A cura di Valeria Bellagamba

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore