CONDIVIDI

La nuova edizione di Italia’s Got Talent è in dirittura d’arrivo, quest’anno ad arricchire la rosa dei giudici troviamo la talentuosa olimpionica Federica Pellegrini. Approfondiamo la sua carriera e scopriamo qualche cosa in più sulla sua vita.

Federica Pellegrini nasce a Mirano (VE) il 5 agosto del 1988. La giovane veneta comincia a seguire lezioni di nuoto nel 1995 e in seguito ai diversi successi, ottenuti sotto la guida dell’allenatore Max Di Mito, alla Serenessima Nuoto di Mestre si sposta in Lombardia: alla DDS di Settimo Milanese. La giovane nuotatrice si trasferisce quindi dal paese natale Spinea (VE) a Milano, per poter seguire più intensamente gli allenamenti.

Nove anni dopo avviene la svolta: Federica, solo sedicenne, viene convocata e inserita nella squadra olimpica di nuoto per le ormai prossime olimpiadi ad Atene. È proprio ad Atene che la giovanissima nuotatrice nei 200 metri stile libero (ritorno al podio di un’italiana dopo 32 anni). Ad Atene gareggia anche nei 100 metri stile libero, ma arriva soltanto decima.

Leggi anche –> Lodovica Comello, chi è: età, carriera, vita privata della conduttrice di Italia’s Got Talent

Federica Pellegrini, vita e carriera dopo i mondiali d’Atene

Ai mondiali di Montreal (2005), in Canada, raggiunge lo stesso risultato dell’anno precedente nella capitale greca, arrivando seconda nei 200 metri stile libero. Il secondo posto nel podio genera questa volta in Federica una profonda delusione, da questo momento la grinta dell’olimpionica risorge, alla ricerca della cima del podio. Dopo aver cambiato coach con il commissario tecnico della nazionale Alberto Castagnetti, Federica si allena duramente e cerca di migliorarsi.

È nel 2007 che l’atleta veneta riesce a riscattarsi: durante i mondiali di nuoto di Melbourne stabilisce il record italiano nei 400 metri stile libero. Nel 2008 stabilisce il record del mondo dei 200 metri stile libero, ottenendo l’oro olimpico. Durante lo stesso anno vince l’ennesimo oro e supera nuovamente il record mondiale partecipando agli europei di Rijeka, in Croazia.

Da allora fino ai giorni nostri Federica continua a vivere il suo sogno e ad ottenere premi e riconoscimenti, fino a diventare la prima nuotatrice al mondo a vincere una medaglia mondiale per la stessa disciplina per sette volte di seguito (accumulando tre ori, tre argenti e un bronzo.)

Dal punto di vista sentimentale la nuotatrice è sempre stata molto riservata: dopo una longeva relazione con il collega Luca Marin, terminata nel 2011, Federica non ha lasciato trasparire nuove informazioni sul fronte amoroso.

Federica Pellegrini è anche l’autrice di Mamma, posso farmi il piercing?, un libro dedicato alla cronaca delle sue giornate, piene di sogni e pensieri riguardo il futuro.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore