CONDIVIDI
sanremo 2019 beppe vessicchio
(screenshot video)

Tutto pronto per Sanremo 2019: resta l’enigma legato a Beppe Vessicchio, la verità sulla sua partecipazione al festival di quest’anno.

Ormai si è delineato il cast completo della prossima edizione del Festival di Sanremo 2019: l’edizione numero 69 come tradizione si svolge al Teatro Ariston di Sanremo dal 5 al 9 febbraio 2019. Claudio Baglioni verrà affiancato nella conduzione da Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Nelle scorse settimane, sono stati anche ufficializzati i nomi dei big.

Per saperne di più –> Sanremo 2019: scelti i conduttori, il cast completo del Festival

L’assenza di Beppe Vessicchio a Sanremo 2019 è un’enigma

Invece non ci sarà Beppe Vessicchio al prossimo Sanremo, un’assenza che pesa molto e che non passa inosservata, sebbene il maestro abbia sottolineato in un’intervista al ‘Resto del Carlino’: “Va bene così”, spiegando che “il festival lo vedrò dalla televisione”. Se però il direttore d’orchestra la prende con filosofia, non si può dire altrettanto dei suoi numerosi fan che lo considerano un’istituzione intoccabile del festival della canzone italiana.

Per il secondo anno, dunque, nessuno sceglie il maestro Vessicchio come direttore d’orchestra e questo ha fatto arrabbiare più di qualche utente sui social. Era accaduto nel 2017: Beppe Vessicchio venne acclamato a suon di meme e slogan come ‘Uscite Vessicchio’ con tanto di hashtag ufficiale #Escilo. La sua assenza divenne anche un ironico video di Netflix che svelava il vero motivo della scomparsa. Lo scorso anno, in tre – tra cui Mario Biondi – lo scelsero come direttore d’orchestra. La vicenda si ripete quest’anno e riesplode la polemica: vedremo come andrà a finire quest’anno.

Leggi anche –> Sanremo 2019, polemica per la canzone sulla pedofilia bocciata e censurata

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News