CONDIVIDI
ludovica nasti amica geniale leucemia
Ludovica Nasti de ‘L’Amica Geniale’ aveva la leucemia

Ludovica Nasti, la leucemia ha colpito l’attrice de L’amica Geniale. Il racconto di quei drammatici momenti. 

Ha debuttato su Rai 1 ‘L’Amica Geniale‘, e lo ha fatto col botto. La serie-evento tratta direttamente dal best seller di Elena Ferrante ha totalizzato ben 7 milioni di telespettatori, pari ad uno share del 29%. E la protagonista principale è la 12enne Ludovica Nasti, che a ‘Vieni da me’ su Rai 1 ha confessato alla conduttrice Caterina Balivo ed ai telespettatori a casa ha raccontato di aver lottato contro la leucemia. La Nasti aveva dovuto infatti fare i conti con una forma di leucemia linfoblastica, come confermato anche dalla madre. Tutto accadde quando la ragazzina aveva solo 5 anni di età. Cosa che fino ai 10 anni ha comportato una serie continua ed estenuante di cure, con il supporto costante di famiglia ed amici. “Ma io l’ho sempre chiamata ‘percorso’, non ‘leucemia’. Mia figlia mi ha insegnato davvero tanto”, afferma mamma Stefania.

L’amica geniale, Ludovica Nasti e la malattia che l’ha colpita

Logico che la famiglia di Ludovica Nasti abbia provato paura. “Ma lei è stata la prima ad infonderci coraggio ed in ospedale era la mascotte di tutto il reparto. È stata una combattente e grazie a questo ora niente ci fa paura. Abbiamo fiducia sul fatto che tutto si risolverà”. Parole che la donna ha rilasciato a ‘Oggi’. Ludovica invece la mette su un piano più leggero: “Ad un certo punto per il film ho dovuto tagliare i capelli e sono rimasta calva, ci avevo messo tanto a farmeli ricrescere. Prima di fare l’attrice sognavo di fare la calciatrice oppure la ballerina hip hop”.

LEGGI ANCHE –> L’amica geniale, ‘Elena’ si racconta: “Posso sembrare timida, non è così”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News