CONDIVIDI
Nero a metà
(Il cast di Nero a metà)

Stasera in tv, Nero a metà con Claudio Amendola: cast, trama e anticipazioni. 

Inizia questa sera su Rai Uno la nuova fiction intitolata Nero a metà con protagonista Claudio Amendola.  La direttrice di RaiFiction, Tinny Andreatta, spiega così lo spirito che ha mosso la scrittura e l’ideazione di questa nuova serie: “La coppia investigativa è formata da due poliziotti molto diversi per generazione e atteggiamenti, ma questa è anche una storia sul pregiudizio per il colore della pelle e l’estrazione sociale”. La coppia è quella per l’appunto di Claudio Amendola nel ruolo di Carlo GuerrieriMiguel Gobbo Diaz in quello del giovane collega Malik Soprani, poliziotto di colore e italiano d’adozione. Il genere è poliziesco con tinte di commedia dovute soprattutto al fatto che il giovane poliziotto si innamora ben presto della figlia di Guerrieri.

Leggi anche –> Stasera in tv, programmi del 19 novembre 2018: Rai, Mediaset, Sky, LA7

Nero a metà, trama prima puntata

La prima puntata si intitola “L’apparenza inganna” e rappresenta il classico pilot in cui si illustrano tutti i personaggi con i loro ruoli, un set up che faccia da base narrativa per tutte le altre puntate. Ecco la sinossi: Carlo Guerrieri (Claudio Amendola) è un Ispettore di Polizia ormai stanco. Il Commissariato è diventato la sua casa: Muzo (Fortunato Cerlino) e gli altri lo temono e lo rispettano come un padre e lui ricambia col suo sarcasmo pungente e bonario. Carlo si scioglie solamente per la figlia Alba (Rosa Diletta Rossi), con la quale ha un rapporto strettissimo.

Leggi anche –> Claudio Amendola senza capelli, Mara Venier lo insulta in diretta

Tutto si complica quando Alba decide di andare a convivere con il fidanzato Riccardo. Sua figlia è anche medico legale ed è chiamata a collaborare con la Polizia sul caso di un uomo trovato morto in un furgone frigorifero. Il caso non è semplice e, a complicare ulteriormente le cose, nel corso delle indagini fa il suo ingresso in Commissariato un giovane poliziotto di colore: il vice ispettore Malik Soprani (Miguel Gobbo Diaz). Tra lui e Carlo è incompatibilità a prima vista.

Nero a metà: cast completo

Carlo Guerrieri (Claudio Amendola), Malik Soprani (Miguel Gobbo Diaz), Elia Santagata (Roberto Citran), Alba (Rosa Diletta Rossi), Riccardo (Giulio Cristini). E poi:

Mario Muzo (Fortunato Cerlino), migliore amico di Carlo e sovrintendente capo;

Cinzia Repola (Margherita Vicario), poliziotta incinta;

Marco Cantabella (Alessandro Sperduti), l’agente impacciato;

il dirigente Elia Santagata (Roberto Citran), alle soglie del pensionamento;

Prof.ssa Giovanna Di Castro (Angela Finocchiaro), genio della medicina legale e mentore di Alba;

Micaela Carta (Antonia Liskova), la nuova dirigente della Squadra Mobile del Commissariato Rione Monti;

Alice Soprani (Sandra Ceccarelli), madre adottiva di Malik.