CONDIVIDI
Matteo Salvini Alessandro Di Battista
(screenshot video)

Il vicepremier Matteo Salvini sferza l’ex deputato Alessandro Di Battista: “Lo invidio, mi redarguisce dalle spiagge del Guatemala”.

“Sto seguendo riga per riga quello che è l’impegno preso con gli italiani. E invidio profondamente Di Battista che mi redarguisce dalle spiagge del Guatemala”, non sono certo concilianti i toni usati da Matteo Salvini, leader della Lega e vicepresidente del Consiglio, nei confronti dell’ex parlamentare del Movimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista.

Vuoi restare aggiornato su Matteo Salvini? Clicca qui

Cosa ha detto Alessandro Di Battista? Possibile una nuova maggioranza?

Le parole del ministro dell’Interno arrivano in risposta a quanto aveva affermato nelle scorse ore Alessandro Di Battista, che sebbene non sieda più in Parlamento quotidianamente prende posizione su fatti della politica italiana. L’ex deputato pentastellato aveva sostenuto infatti: “Gli consiglio di essere leale, e lo dico da cittadino che vuole venga rispettato il contratto”.

Alessandro Di Battista aveva aggiunto: “E poi penso che la lealtà sia un valore importante anche per chi vota Salvini. Quindi sia leale al contratto di governo perché qui nessuno ha voglia di tornare a votare. Vogliamo che vengano realizzati e rispettati alcuni contenuti di quel contratto, lo dico da cittadino italiano”. La replica di Matteo Salvini è arrivata oggi a margine dell’assemblea nazionale Cna a Milano. Il vicepremier ha poi glissato sull’incontro che avrebbe avuto con Silvio Berlusconi e sull’ipotesi di una maggioranza di governo alternativa a quella attuale: “Con Berlusconi abbiamo bevuto un caffè, io zuccherato. Berlusconi abita a 30 metri da casa mia a Roma per cui ogni tanto si beve un caffè e ci si saluta”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News