CONDIVIDI
superenalotto vincita record
(screenshot video)

SuperEnalotto: 20 anni fa la vincita record di Peschici, la storia di quell’estrazione che regalò 63 miliardi di lire al paesino del foggiano.

Peschici, piccolo centro in provincia di Foggia: qui vent’anni fa, il 31 ottobre 1998, venne indovinata una delle prime vincite altissime del SuperEnalotto. Il gioco era stato lanciato l’anno precedente, nel dicembre 1997, ma quella del paesino del foggiano fu la prima vincita da record, ora ampiamente superata. In quell’occasione, vennero vinti 63 miliardi di lire, montepremi che fu diviso fra 100 giocatori del posto che giocarono un maxisistema alla ricevitoria ‘Millecose’.

Vuoi sapere tutto su SuperEnalotto e non solo? Clicca qui

Quali sono le vincite più alte al SuperEnalotto

Ecco quali sono i dieci montepremi più alti di sempre al SuperEnalotto:

1 30/10/2010 177.729.043,16 € Sperlonga e altre città
2 27/10/2016 163.538.707,00 € Vibo Valentia
3 22/08/2009 147.807.299,08 € Bagnone
4 09/02/2010 139.022.314,64 € Parma e Pistoia
5 17/04/2018 130.195.242,12 € Caltanissetta
6 23/10/2008 100.756.197,30 € Catania
7 19/05/2012 94.836.378,29 € Catania
8 25/02/2017 93.720.843,46 € Mestrino
9 01/08/2017 77.735.412,31 € Caorle
10 27/12/2010 71.895.694,42 € Napoli

Leggi anche –> Estrazioni del Lotto, vincita record a Roma: ecco le cifre

Il ricordo della vittoria al SuperEnalotto di Peschici

Il sito Agimeg ha raccolto alcune testimonianze su quella vincita, come quella del sindaco di Peschici Francesco Tavaglione: “Quella vincita del 1998 è entrata nella storia, la ricordo molto bene. In quei giorni Peschici era diventata il centro del mondo, con giornalisti e tv provenienti da ogni Paese. Abbiamo avuto un’esposizione mediatica incredibile e ancora adesso se ne parla”.

Fernando De Nittis, titolare della ricevitoria ‘MilleCose’ dove fu ideato il sistema miliardario, aggiunge: “E’ stato un miracolo, qualcuno da lassù ci ha dato i numeri e ha guidato la mia mano, mi ha fatto mettere i numeri buoni. Con tutti quei soldi abbiamo fatto investimenti in attività turistiche e abbiamo continuato a lavorare sul territorio”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News