CONDIVIDI
cometa-natale-2018-dove-come-quando-vederla
iStock

Cometa di Natale 2018: dove, come e quando ammirarla nei cieli italiani.

Natale è un periodo magico, fatto di luci, colori, suoni, profumi che pervadono l’aria di ogni città. Molti, durante il periodo natalizio, decidono di partire per andare a visitare i famigerati Mercatini di Natale, oppure per andare alla scoperta delle città che in questo particolare periodo dell’anno cambiano completamente aspetto. Ora un motivo per scegliere una località di vacanza immersa nel verde, nella pace e nella quiete è cercare di osservare la Cometa di Natale.

La Cometa di Natale 2018: tutto sull’astro di dicembre

Qualche giorno fa è stata scattata la prima foto dall’Italia della Cometa di Natale 46p Virtanen che passerà nei cieli della Terra a una distanza di 11,5 milione di km. La Cometa di Natale dovrebbe essere così brillante e luminosa che, secondo gli astronomi, potrebbe essere addirittura visibile a occhio nudo. Come si legge sulla ANSA, Rolando Ligustri dell’Unione Astrofili italiani ha spiegato che oggi, per osservarla, ci sono voluti dei telescopi di grandissima potenza perché la Cometa di Natale è quasi invisibile. Si trova molto bassa sull’orizzonte e pare che si trovi nella costellazione della Fornace scoperta nel 1948 dall’astronomo Carl di Up Tannen. Questa Cometa di Natale ogni 5 anni si avvicina un pochino di più al Sole rendendosi così sempre più visibile già dalla fine del mese di ottobre.

Se volete rimanere sempre informati su idee di viaggio, offerte del Black Friday e curiosità per una vacanza indimenticabile CLICCATE QUI.

Quando vedere la Cometa di Natale 2018

La Cometa di Natale ha iniziato il suo viaggio verso la nostra Terra e verso il nostro emisfero aumentando così di potenza e riuscendo ad essere sempre più visibile e brillante. Il giorno in cui la Cometa di Natale raggiungerà il suo perielio, ossia il momento in cui la potremo vedere meglio, è il giorno 12 dicembre. In questo preciso istante vedremo la cometa raggiungere il punto più vicino al Sole e potrà prendere a tutti gli effetti il nome di Cometa di Natale visto il periodo in cui la vedremo.

Dove vedere la Cometa di Natale 2018

Secondo gli astronomi si potrà vedere ad occhio nudo, ma come dicevamo all’inizio, bisognerà cercare un luogo lontano dalla luce, dall’inquinamento atmosferico e quindi molto scuro. Per vederla meglio basterà un binocolo, ma la chioma della Cometa di Natale sarà di quasi un grado e quindi pare che sarà grande addirittura due volte la Luna.

S.Marvaldi