CONDIVIDI
One of the most beautiful (and photographed) lakes in Canada, Moraine Lake.

Dopo avervi parlato dei luoghi migliori in cui godersi lo spettacolo naturale del foliage, eccoci di nuovo a scrivere del Canada, un paese meraviglioso e ricco di attrazioni per tutti i gusti.

Ecco 5 ragioni perché anche tu dovresti andarci almeno una volta nella vita.

1. Sempre più amici ci sono già stati

Sapevi che gli italiani intraprendono sempre più spesso tour nel paese della bandiera  dalla foglia d’acero secondo le statistiche provenienti dal settore turismo? Ecco il motivo per cui esistono già degli organizzatori di viaggi in Canada specializzati, con xplorecanada.it tra i primi in Italia.

Non vorrai essere l’ultimo a vedere una balena, ad aver assaggiato la poutine o ad aver seguito una partita di hockey dal vivo tra canadesi, vero?

2. Stacca completamente la spina dal lavoro

Dato il viaggio relativamente lungo verso il Canada, è buona prassi prendersi almeno 2 o 3 settimane di ferie per scoprire tutte le meraviglie di cui stiamo parlando. Un tempo così lungo, immersi per lo più nella natura come la maggior parte dei turisti che visitano il paese, riuscirai ad allontanare ogni stress da lavoro! Un’idea molto in voga tra i turisti è il noleggio di un camper per andare alla scoperta di buona parte del paese. “Digital detox” garantito.

3. Natura selvaggia: Il fascino tra orsi, balene e boschi

Se il Canada è famoso per una cosa, è sicuramente la sua flora e fauna selvaggia e a volte pericolosa – e per questo motivo anche molto affascinante!

Ti consigliamo avere una guida al tuo fianco per certe escursioni nella natura: adrenalina al massimo okay, ma un po’ di prudenza ci vuole. Scopri un verde così verde come non l’hai mai visto in vita tua, vedi balene, orsi o scopri il ghiaccio dell’estremo nord! Questo paese è conosciuto per far vivere esperienze uniche ai suoi ospiti.

4. Il fascino tra eredità Francese e Inglese

Ci sono due città che evidenziano le differenze tra la parte francese e la parte inglese di questo paese: non te le puoi perdere!

Quebec City – la città francese

Si tratta di una città che vanta oltre 400 anni di storia, capitale della provincia del Quebec nel Canada orientale. Quebec City è una perla dal retaggio francese: la sua architettura la fa sembrare un incantevole villaggio europeo. Non si può non visitare la parte più antica della città, abbarbicata su una collina che offre un panorama mozzafiato sul fiume St. Lawrence: in quest’area della Old City si trovano attrazioni come la Citadel oppure Place-Royale, il luogo in cui nacque il primo insediamento franco-nordamericano per opera dell’esploratore Samuel de Camplain. E come non citare il simbolo della città, lo Chateau Frontenac: è l’hotel più fotografato del Nord America e oltre ai tour per visitarlo c’è anche la possibilità di restare per la notte. Anche tutta la provincia del Québe

Toronto – la metropoli inglese

Situata anch’essa nel Canada orientale, Toronto è la capitale della regione dell’Ontario e la città più popolosa dello stato. Viene considerata la regina della multiculturalità, grazie a quartieri come Chinatown, Little Italy o Little India, pieni di gente diversa e in perfetta integrazione tra colori e sapori differenti. Tra le attrazioni principali c’è sicuramente l’iconica CN Tower, ma anche lo splendido castello di Casa Loma. Se però vi interessa uscire un po’ dalla vivacità della città potete sempre optare per una visita alle Toronto Islands, luogo ideale per stare in spiaggia o svolgere le attività outdoor che tanto piacciono ai canadesi.

5. Le Cascate del Niagara

Forse uno dei luoghi più belli del Nord America, nonché le cascate più famose al mondo. Le cascate del Niagara sono composte da una serie di tre flussi, situate al confine tra il Canada e gli Stati Uniti, in Ontario. Il lato canadese offre il panorama migliore sulle cascate, in particolare la vista dal Queen Victoria Park, dove durante le notti estive vengono mostrati giochi di luce e fuochi d’artificio.

E tu? Hai già visitato il Canada o ci andrai presto?