CONDIVIDI
commissario montalbano
(screenshot video)

Spacciavano droga ai turisti della spiaggia vicino Ragusa dove viene girata la serie “Il Commissario Montalbano”: 5 pusher in manette.

Punta Braccetto, Scoglitti e Punta Secca sono spiagge della costa siciliana, in provincia di Ragusa, che sono state rese celebri dalla fiction Rai ‘Il Commissario Montalbano’, interpretata da Luca Zingaretti e tratta dai romanzi di Andrea Camilleri, che ha dato vita a questo personaggio. Qui nelle scorse ore è stato avviato un blitz nei confronti di diversi spacciatori di droga, in particolare hashish.

Vuoi sapere tutto sui luoghi del commissario Montalbano? Leggi anche –> La Sicilia di Montalbano: tour sui luoghi del commissario di Camilleri

Le indagini sui pusher della spiaggia del commissario Montalbano

L’indagine parte oltre un anno fa, ad agosto 2017, dopo l’arresto di un pusher da parte di agenti presenti in spiaggia. Le forze di polizia erano in costume da bagno e con le moto d’acqua. I controlli si sono via via intensificati e si è arrivati all’operazione odierna, con l’arresto di cinque spacciatori, quattro uomini e una donna, tutti stranieri e di nazionalità diverse.

A quanto pare, i destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare del Gip, emessa su richiesta del Pm Santo Fornasier, sarebbero soggetti noti da tempo alle forze dell’ordine. Si tratta di Hamda Grami, 27 anni, e Fathi Jaouadi, 41 anni, tunisini; dell’algerino, Firas Messaoudi, di 32; di un albanese, Sajmir Rapo, di 32; e di una romena, Alina Giorgiana Pisica, di 24. A quest’ultima sono stati concessi i domiciliari. Alcuni di loro, oltre a spacciare in spiaggia, si erano spostati anche verso i centri abitati vicini come Santa Croce di Camerina ed erano dediti anche allo spaccio di cocaina.

Leggi tutte le nostre notizie su Google News