CONDIVIDI
(Websource/Archivio)


Fulmine colpisce 13enne a Porto Cesareo, ecco il VIDEO del drammatico momento.
Ripreso dalle telecamere di sorveglianza dello stabilimento balneare de “Le Dune“, tra Porto Cesareo e Torre Lapillo, in Salento, ecco il video del momento in cui il fulmine colpisce il 13enne. Migliorano le condizioni del ragazzino.

Fulmine colpisce 13enne, le immagini di quel drammatico momento

E’ stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza dello stabilimento balneare Le Dune, il video di quel terribile momento in cui, tra Porto Cesareo e Torre Lapillo, in Salento, un fulmine si schianta su una spiaggia libera colpendo un bambino di 13 anni.
Le immagini nel video mostrano il momento in cui nella baia c’era molta gente ed ancora non pioveva. Subito dopo il fulmine si scaglia sulla spiaggia e le telecamere si oscurano per un attimo. I bagnanti sono tutti presi dallo spavento per il forte boato.
Solo dopo pochissimo si avviano a prestare soccorso le macchine con con i bagnini degli stabilimenti gemelli Dune e Tabù, assieme al dottor Lucio Nestola.

Le condizioni di salute del 13enne colpito dal fulmine

Il bambino di origini senegalesi di appena 13 anni viene salvato grazie al defibrillatore utilizzato prontamente dai soccorsi.
Migliorano in queste ore le condizioni di salute del 13enne che attualmente non è più intubato e respira autonomamente. A riferirlo è la direzione sanitaria della Asl di Lecce. Permangono sul ragazzino delle ustioni legate all’entrata e all’uscita del fulmine, ma la risposta agli stimoli diagnostici di valutazione compiuti dai medici del Vito Fazzi dal punto di vista neurologico è positiva.
Un 17enne senegalese e un 29enne italiano, che si trovavano assieme al ragazzino di 13 anni colpito, sono stati già dimessi ieri sera dall’ospedale.
BC