CONDIVIDI
ubriaco
(Archivio)

Roma, 39enne senza patente e ubriaco si schianta: muore la figlia di 7 anni, gravissima l’altra bimba. 

Incredibile e terrificante incidente avvenuto a Nettuno nei pressi di Roma. Un uomo di 39 anni al quale era stata revocata la patente già da 9 anni si è messo comunque alla guida sotto l’effetto di alcol. In auto non era solo ma c’erano le sue due bambine di 7 e 8 anni. In seguito allo schianto l’auto si è ribaltata e la bambina di 7 anni è morta sul colpo mentre la sorella è rimasta ferita in maniera gravissima.

L’uomo, trasportato in ospedale, si è poi dato alla fuga, ma la polizia lo ha rintracciato nel giro di poche ore. L’uomo è risultato positivo all’alcol test ed è stato denunciato. Le indagini e rilievi sono stati condotti dai poliziotti del commissariato di Anzio e dalla polizia stradale. La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire. L’auto era ribaltata quando sono arrivati i soccorsi e la polizia, l’uomo potrebbe aver perso il controllo a causa degli effetti dell’alcol e forse dell’alta velocità sostenuta. La bimba deceduta potrebbe essere stata sbalzata fuori dall’abitacolo dopo il ribaltamento del mezzo ed essere rimasta schiacciata dall’auto stessa.