CONDIVIDI
salento-grotta-poesia-storia-leggenda-come-arrivare
iStock

La leggenda della Grotta della Poesia in Salento: la storia e l’origine del nome di questa piscina naturale.

In Italia, più che in altri luoghi del mondo, alcune location, spiagge o grotte sono strettamente legate a doppio filo a delle leggende o dei miti popolari che vengono tramandati di generazione in generazione. Tra queste una leggenda assolutamente unica nel suo genere è quella della Grotta della Poesia uno degli angoli più belli ed affascinanti di tutto il Salento e della Puglia.

Se state cercando altri luoghi da sogno in Salento leggete anche:

Dove si trova la Grotta della Poesia?

La Grotta della Poesia si trova a Roca, precisamente a metà tra San Foca e Torre dell’Orso e qui ci sono tantissime scogliere naturali e insenature uniche che rendono una vacanza in questo luogo indimenticabile. La Grotta della Poesia però, ha un qualcosa in più, perché è una piscina naturale considerata tra le più belle d’Italia e basta guardare qualche foto per rendersi conto che non si sta mentendo. Ci sono due grotte in verità: Poesia grande e Poesia piccola collegate sul fondo da un cunicolo sottomarino molto difficile da scovare e soprattutto praticamente quasi irraggiungibile.

La leggenda della Grotta della Poesia

La leggenda della Grotta della Poesia è affascinante: si parla infatti di una principessa che era solita tuffarsi nella grotta e fare il bagno in questa meravigliosa piscina naturale. La bellezza di questa fanciulla però non passava assolutamente inosservata e la leggenda narra che moltissime persone giungessero da ogni parte della Puglia per ammirare la principessa che faceva il bagno. Le sue bellezze, le sue carni così tenere, delicate ed eleganti pare che ispirarono anche moltissimi poeti che, sentendo questo passaparola riguardante proprio la bellezza della principessa, decisero di recarsi nella grotta per ammirare la donna fare il bagno. Guardandola, vedendo la sua bellezza pura e unica nacquero nella loro mente moltissimi versi di poesie che ancora oggi leggiamo. Ed ecco svelato perchè questo luogo si chiama proprio Grotta della Poesia.