CONDIVIDI

Tutto può succedere 3, tornerà Giulia? Sara lascerà il suo fidanzato? Torna stasera in prima serata su Rai Uno la serie televisiva arrivata alla terza stagione e che ha regalato grandissimi consensi da parte del pubblico italiano. Questa è ispirata a una nota serie americana dal titolo Parenthood. Si tratta sicuramente di una serie interessante e piena di possibili colpi di scena anche in questa terza stagione.

Tutto può succedere 3, tornerà Giulia?

Sono due gli interrogativi principali legati alla seconda puntata di Tutto può succedere 3. Il primo ci porta a parlare di Giulia (Anna Caterina Morariu) che nella prima puntata si è vista solo in collegamento video dall’estero, dove pare sia per prendere Dimitri figlio adottato insieme al marito Luca con il quale ha avuto Matilde. I due si sono lasciati nella scorsa stagione quando lei ha deciso di iniziare a tradirlo. Ora è sola nuovamente e c’è curiosità di vedere se il matrimonio con Luca si ricomporrà.

Attenzione anche al personaggio interpretato da Maya Sansa (Sara). La donna ha avuto una vita un po’ particolare. Prima se l’è dovuta vedere con i tanti dubbi legati al marito alcolista Elia, che ha lasciato più volte e che dovrebbe tornare anche in questa stagione della serie. Ha trovato poi una sua stabilità con un professore dei suoi figli con il quale ha una relazione ancora oggi. Il nuovo personaggio entrato in scena, un fotografo misterioso, sembra però essere l’uomo con cui potrebbe scattare la passione.

Ci sono poi anche gli altri due fratelli Carlo e Alessandro che condividono il lavoro al Ground Control ma anche tante esperienze di vita particolari. Dopo il matrimonio di Carlo che ha chiuso l’ultima stagione le cose tra lui e Feven sembrano filare liscio. Invece c’è il sospetto che Serena, nuovo personaggio, possa fare il filo proprio ad Alessandro sempre in crisi per i tanti problemi che vive sia per la sua famiglia che per quella da fratello maggiore che cerca di aiutare tutti gli altri compresi i suoi genitori.