CONDIVIDI
Marco Cecchinato
Marco Cecchinato (Getty Images)

Al Roland Garros nei quarti di finale del prestigioso torneo tennistico del Grande Slam è sfida Cecchinato Djokovic. L’italiano vince e accede in semifinale!

Marco Cecchinato ha battuto ai quarti di finale del Roland Garros un mostro sacro come Novak Djokovic in una vera e propria impresa. Il 25enne di Palermo, numero 42 del circuito mondiale ATP, si presenta carico dopo aver eliminato dalla terra rossa del Roland Garros il belga David Goffin, numero 9 del mondo e dato per favorito alla vigilia. L’italiano si è aggiudicato il primo set per 6-3 contro un ‘Nole’ debilitato da alcuni acciacchi fisici e che nel corso dell’incontro ha dovuto fare ricorso al fisioterapista per curare alcuni problemi al collo. Cecchinato sta andando molto bene finora, nonostante Djokovic riesca saltuariamente ad esprimere la propria classe con giocate notevoli, come ad esempio 4 punti consecutivi messi a segno all’inizio del secondo set. Nel terzo set Nole Djokovic dimostra di essere ancora in gioco e vince agilmente 1-6. Ma è il quarto set ad essere una cascata di emozioni, pathos e grandi colpi. Ad un passo dal quinto set, Cecchinato rimonta e si va al tie break. Al quinto match point con un rovescio lungo linea conquista il punto decisivo e VOLA IN SEMIFINALE! (In basso risultato LIVE).

Cecchinato Djokovic, l’italiano tenta l’impresa dopo una grossa caduta

Marco Cecchinato
Marco Cecchinato (Getty Images)

Cecchinato Djokovic, PRIMO SET: 6-3, SECONDO SET: 7-6, TERZO SET: 1-6, QUARTO SET: 7-6 (TB 13-11)

Il classe 1992 è riuscito a conquistarsi la ribalta delle cronache per quella che a tutti i fatti risulta essere una notevole impresa sportiva per il tennis italiano, a prescindere dall’esito finale. Marco Cecchinato prima di oggi aveva eliminato in sequenza il numero 94 del mondo, il rumeno Marius Copil, poi il numero 190, l’argentino Marco Trungelliti ed ancora il numero 11 ATP Pablo Carreno Busta (Spagna), prima dell’incontro contro Goffin e di quello odierno con Djokovic. Si tratta della 14/a volta nella quale un tennista italiano riesce a raggiungere i quarti di finale del Roland Garros. L’ultimo era stato Fabio Fognini nel 2011.

Ma la carriera del palermitano non è stata tutta rosa e fiori. Nel luglio del 2016 l’atleta venne squalificato dal Tribunale Federale della FederTennis Italiana a causa di un episodio relativo alle scommesse. Oltre a 18 mesi di stop, a Cecchinato venne comminata anche una sanzione di 40mila euro. La pena venne poi ridotta nell’autunno successivo a 12 mesi con 20mila euro di ammenda.