CONDIVIDI
carro funebre
Carro funebre (Getty Images)

Ragazza investita e uccisa da un carro funebre: tragedia in provincia di Novara

Una tragedia incredibile quella che è avvenuta a Galliate, in provincia di Novara, dove una ragazza è stata uccisa da un carro funebre. Il conducente di un carro funebre è stato colto da un malore mentre stava facendo il proprio lavoro ed è uscito di strada con il mezzo. Nel mentre stava attraversando la strada una ragazza di 22 anni, che si è trovata sulla traiettoria del carro ed è stata investita. La giovane è morta sul colpo, travolta dall’automobile che ormai era fuori controllo, in quanto il conducente aveva perso i sensi. Ma purtroppo la stessa sorte è toccata anche al conducente del carro funebre, che aveva avuto un infarto mentre era alla guida. Non è riuscito a salvarsi neanche lui: il cuore non ha retto ed è spirato poco dopo.

Ragazza uccisa dal carro funebre: la dinamica dei fatti

Una storia veramente assurda, quella della ragazza di 22 anni che è morta perché è stata travolta da un carro funebre. Siamo a Galliate, in provincia di Novara. Un carro funebre stava accompagnando una salma verso la cerimonia funebre, quando improvvisamente all’altezza di via Varallino si è sentito male, perdendo il controllo del mezzo. La ragazza in quel momento stava facendo jogging e non è riuscita ad evitare l’impatto con il carro, venendo travolta e uccisa. Nel frattempo il carro funebre ha finito la sua corsa contro un muro, lo ha sfondato ed è finito nel giardino di una casa. Ora sulla dinamica dell’incidente sono in corso le indagini della polizia locale, ma il conducente del carro è deceduto anch’egli per l’infarto che lo ha colto mentre stava guidando.