CONDIVIDI

Avviso Salvini della sua diretta su fb del 29 maggio 2018Matteo Salvini è in DirettaLive su facebook per parlare agli Italiani
Importante comunicazione quella che Matteo Salvini sembra voglia fare a tutti gli italiani attraverso la sua pagina fb, dove ha preavvisato tutti i suoi utenti con questo testo: “Alle 15.45 vi aspetto in diretta su questa Pagina, ho qualcosa da dirvi! #insiemesultetto
Le sue parole faranno sicuramente il giro del mondo, vista la situazione scottante e delicata che stiamo vivendo, con i mercati e lo spread sopra i 300  in totale confusione e con lo spread a livelli mai visti prima.
Ecco il Video della diretta di Salvini:

Matteo Salvini Live fb: Ecco le parole di Salvini in diretta

Salvini parla dello Spread: “Dedicato a faccia di bronzo Renzi. Fino a settimana scorsa se lo spread saliva era colpa di Salvini. Domenica pomeriggio Mattarella ha detto stop ad un governo che ‘non piace ai potenti’. Noi non abbiamo mai detto o scritto che volevamo uscire dall’Euro e dall’Europa. Noi volevamo ridiscutere il modo dell’Italia di stare in Europa, ridiscutere alcuni vincoli e alcune regole sempre a tutela degli italiani. Avevamo il diritto e il dovere di andare in Europa a ridiscutere queste regole che portano precarietà e insicurezza non solo in Italia, ma in tutta Europa.

Mattarella ha tirato fuori dal cappello questo Cottarelli, pensionato a 18mila euro al mese, che sta cercando ministri che facciano gli pseudo ministri per qualche settimana prima di andare al voto. In Europa preferiscono avere un governo con una maggioranza politica o un governo fantoccio?

Secondo Renzi premio faccia di bronzo, se continua a salire lo Spread è sempre colpa mia.

Noi volevamo far crescere l’Italia, far aumentare gli stipendi, far aumentare il potere d’acquisto degli italiani. Se la Lega va al governo prende per mano l’Italia per riportarlo dove merita, investire nell’Italia e credere nell’Italia converrà. Il Commissario al Bilancio dell’Unione Europea oggi ha detto che saranno i mercati ad insegnare agli italiani a votare meglio. Ma vi rendete conto il disprezzo della libertà e del libero pensiero degli italiani? Si tratta di voglia di controllo della Germania sul nostro Paese, è una minaccia nei nostri confronti. Non può permettersi di dire minacciosamente che saranno i mercati a insegnare agli italiani a votare.

Non voglio l’impeachment, ma Mattarella ha fatto un errore sostanziale nel bloccare il nostro governo che aveva la lista dei ministri pronta due giorni fa. Oggi la crisi finanziaria sarebbe affrontata da un governo legittimo coi numeri e in carica. Mattarella ha danneggiato i cittadini italiani ottenendo l’effetto contrario rispetto a ciò che ha detto a parole. Mattarella ha portato via il futuro a tanti italiani che speravano nel governo del cambiamento.

Chiunque difenda l’Europa così come è oggi è un traditore della Patria. Non ho ancora capito per quale motivo Savona non potesse fare il ministro.

Raccoglieremo le firme per una proposta di legge che introduca l’elezione diretta del Presidente della Repubblica da parte dei cittadini italiani. Vi aspetto sabato e domenica nelle piazze di tutta Italia. 

Sono arrabbiato e deluso. Vogliono far rientrare dalla finestra Renzi e il PD, ma noi non ci arrendiamo. Ci vediamo fra due o tre mesi con ancora più forza.