CONDIVIDI

ariana-grande-manchester-arena-attenato-22-maggio(2)

Un anno dopo l’attentato di Manchester: il messaggio di Ariana Grande ai fan.

È quasi incredibile da credere, ma è già passato un anno dalla tremenda strage alla Manchester Arena il 22 maggio 2017. In migliaia si erano recati allo stadio per assistere al concerto di Ariana Grande, ma terminato lo show un kamikaze si è fatto esplodere, causando la morte di 29 persone e ferendone oltre 130.

Attentato di Manchester: le dinamiche della strage

Quel giorno, proprio come quello dell’attentato al Bataclan di Parigi, rimarrà impresso nella nostra memoria per sempre: le ragazzine, tantissime, erano accorse a Manchester per godersi lo show della loro cantante preferita, Ariana Grande, ma qualcuno ha voluto distruggere i loro sogni. Le orecchie da coniglio indossate dalle giovanissime fan e da Ariana Grande sono così diventate il simbolo di quella tragedia che ha colpito non solo il concetto di divertimento, di musica e di spensieratezza, tipiche di un concerto, ma l’infanzia. Infatti, come ricorderete, le vittime erano quasi tutte giovanissime fan di Ariana Grande. L‘attentato si è consumato alla fine del concerto, nell’area del foyer, ossia del guardaroba quando le giovani fan si stavano recando a recuperare giacche e borse, ancora con gli occhi e le orecchie piene delle loro canzoni preferite di Ariana Grande. Il kamikaze si è così fatto esplodere lì e dai video che furono recuperati si capisce e percepisce tutto il terrore.

One Love Manchester: il concerto per le vittime dell’attentato

Dopo poco tempo però il mondo della musica e i familiari delle vittime hanno rialzato la testa e hanno voluto dimostrare con la pace, l’amore e la musica la loro risposta a quel brutale atto. Venne infatti organizzato un concerto, One Love Manchester al quale presero parte tantissimi artisti, per urlare al mondo intero la loro voglia di combattere quell’orrore.

Ariana Grande: il messaggio in ricordo delle vittime dell’attentato di Manchester

Questa mattina Ariana Grande ha scritto un tweet dicendo che pensa ai suoi fan e alle vittime dell’attentato di Manchester ogni giorno, inviando gioia, luce e amore a tutti in questa importantissima e pesante giornata. Il ricordo di quel giorno, dell’attentato e dei suoi fan tragicamente morti la accompagna ogni giorno.