Home News La crociera più lunga del mondo: 8 mesi in giro per il...

La crociera più lunga del mondo: 8 mesi in giro per il mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:49
CONDIVIDI

La crociera più lunga del mondo dura circa 8 mesi. Salperà il prossimo anno e farà il giro del mondo: percorso della crociera e costi

Se siete veri amanti del mare e delle navi, se avete la possibilità di stare a zonzo per quasi un anno, se avete un conto in banca molto sostanzioso, la crociera che fa per voi è quella della Viking Cruise: 245 giorni di navigazione intorno al globo. E’ questa infatti la crociera più lunga del mondo, che supera per durata e luoghi visitati la nostra di Costa Crociere. La proposta italiana è infatti di 106 giorni, 41 luoghi visitati e giro del mondo compreso. Niente male ovviamente, ma poca cosa rispetto alla faraonica proposta della norvegese Viking Cruise.

Leggi anche -> La Crociera Italiana più lunga del mondo

La crociera più lunga del mondo: percorso e costo

La crociera più lunga del mondo si chiama Viking Ultimate World Cruise ed è proposta dalla Viking Cruise, società norvegese che ha costruito la sua nave gioiello, la Viking Sun, nei cantieri di Ancona. A bordo di questa nave, lunga ben 228 metri, e che ospita 8 ristoranti ed un’infinita di spa, saune e perfino una grotta con neve artificiale, piscine, discoteche e divertimenti di ogni tipo circumnavigherete l’intero globo. Un nave grande, ma non gigantesca: ospita infatti appena 900 passeggeri. Nessun’affollamento quindi, ma una sana e rilassante vacanza in pieno stile nord europeo.

La partenza è prevista da Londra, Greenwich per la precisione, per agosto 2019 ed il rientro sempre a Londra per maggio del 2020. Il percorso prevede l’attracco in 113 porti, di cui uno solo è italiano, Cagliari e la permanenza in 23 luoghi per più giorni. In totale si toccano ben 59 Paesi sparsi nei cinque Continenti.

Le tappe e i prezzi della Crociera che fa il giro del mondo

Si parte da Greenwich, si visita la costa dell’Inghilterra, le scogliere di Dover si tocca l’Irlanda, l’Islanda e da lì la Groenlandia, New York e gli Stati Uniti, poi i Caraibi e si scende circumnavigando tutta l’America del Sud fino alla Terra del Fuoco e poi si risale toccando Cile, Perù e su fino alla costa ovest degli States. Da San Diego inizia la traversata del Pacifico arrivando nella meravigliosa Polinesia, poi nuova Zelanda la costa orientale dell‘Australia e da lì tutto il Sud Est Asiatico: Indonesia, Filippine, Thailandia. Poi la costa ovest dell’India con tappa a Goa e da lì in Oman e attraverso il Canale di Suez si arriva nel Mediterraneo con tappe a Malta, Tunisia, Algeria, in Italia a Cagliari e poi verso lo stretto di Gibilterra si va sulla costa portoghese e si risale verso Londra.

Per poter fare il giro del mondo a bordo della Viking Sun bisogna essere molto facoltosi, già perché la tariffa base parte da 76 mila euro. La sistemazione più lussuosa è la Owner Suite che costa la bellezza di 220 mila euro. Se stavate pensando di prenotarla, siete arrivati tardi: è già stata presa! Il costo è all inclusive, oltre ai pasti, anche escursioni e lezioni di arte, cucina e scienza. Le prenotazioni per la crociera più lunga del mondo si chiudono il 31 maggio di quest’anno e stanno procedendo a ritmo serrato.

Autore: Cini Silvia

 

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiovinco il più pagato del calcio USA: surclassato Ibrahimovic!
Articolo successivoBenji & Fede: online il nuovo singolo ‘Moscow Mule’ – VIDEO
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.