CONDIVIDI

Amici come prima, Boldi e De Sica tornano insieme: quest’anno il cinepanettone si farà. Dopo tredici anni siamo pronti a rivedere insieme per il film di Natale Massimo Boldi e Cristian De Sica che avevano litigato e avevano deciso di sciogliersi per continuare la loro carriera. Ora è iniziata una nuova era per i due attori che sperano di fare qualcosa di importante insieme.

C’è grande curiosità di capire come i due attori possano trovare intesa e tornare sullo schermo dopo tanti anni in cui hanno vissuto l’uno lontano dall’altro almeno dal punto di vista professionale. Di certo questo è un momento importante per il cinema italiano, con la possibilità di vedere due attori amatissimi dal pubblico tornare a recitare uno accanto all’altro. Staremo a vedere quale sarà la trama del film.

Amici come prima, Boldi e De Sica tornano insieme

La notizia è di oggi e farà felice i fan del cinema italiano e soprattutto quello dei cinepanettoni. A dicembre uscirà Amici come prima, il film che sancisce il ritorno insieme dei due attori che da tempo recitavano a distanza l’uno dall’altro. Negli anni non è mai stato chiarito di preciso quello che è accaduto, ma c’è da dire che ora l’importante è che sia stata ristabilita una certa tranquillità.

I due attori si erano incrociati per la prima volta nella loro carriera con il film I Pompieri, un’opera corale che li aveva visti insieme per recitare in un film dove c’erano ancora tanti altri attori importanti. E’ così che è iniziata una serie di film importanti che però non li hanno visti fino a un certo momento come interpreti principali. La volta arriva nel 1990 con Vacanze di Natale ’90 di Enrico Oldoini.

Domanda importante che arriva da Massimo Boldi che a Chi spiega: “In giro giovani e non mi chiedono sempre quando torniamo insieme. Una domanda che fanno anche a te e lo so. So che noi potremmo essere ancora un successo travolgente e non due vecchi che hanno già dato”. Il collega aveva risposto: “Ho sempre detto che se ci fosse stata una buona idea saremmo potuti tornare insieme.”