CONDIVIDI
meteo primo weekend di maggio
Temporale (iStock)

Meteo primo weekend di maggio, previsioni: ancora piogge e temporali forti. Che tempo farà sull’Italia.

Dopo le piogge arrivate sull’Italia dal 1° maggio e proseguite in questi giorni, saranno ancora giorni di tempo instabile e perturbato anche nel prossimo weekend. Le temperature, tuttavia, si manterranno miti.

Previsioni meteo primo weekend di maggio

Continuano le perturbazioni sull’Italia, portate dal vortice depressionario mediterraneo arrivato da sul nostro Paese da inizio mese. Il maltempo non ci lascerà nemmeno nel primo weekend di maggio, con piogge quasi ovunque e temporali anche forti. Le temperature, comunque, non scenderanno ma si manterranno miti.

Nel corso del weekend il vortice depressionario mediterraneo tenderà gradualmente ad esaurirsi, ma continuerà lo strascico di tempo instabile e perturbato sulla maggior parte delle regioni. L’alta pressione raggiungerà nei prossimi giorni l’Europa centrale, mentre l’Italia ne resterà esclusa, con il maltempo che insisterà sul Mediterraneo e una sorta di “isola temporalesca” che si formerà sull’Italia. Fortunati saranno coloro che in questi ultimi giorni di ponte si troveranno in vacanza sul resto d’Europa, mentre da noi sarà un weekend bagnato.

Dopo le piogge abbondanti dei giorni scorsi, sarà ancora una volta la Sardegna ad essere colpita dalle perturbazioni più intense.

meteo primo weekend di maggio
Meteo previsioni aprile maggio 2018 (iStock)

Meteo sabato 5 maggio

Nella giornata di sabato5 maggio condizioni meteo saranno prevalentemente instabili sulla maggior parte dell’Italia, con piogge e temporali anche forti sulla Sardegna, in particolare nella zona di Olbia, nel cagliaritano e sull’Ogliastra.

Le precipitazioni avranno carattere sparso su Romagna, dove saranno alternate a schiarite, su Marche, Abruzzo e Molise. Nel pomeriggio arriveranno i temporali sulla Toscana e le piogge sui restanti settori tirrenici, con possibili precipitazioni a Rom. Temporali sono attesi anche sulle zone interne di Campania, Basilicata e Calabria.

Piogge e temporali sono attesi anche al Nord, soprattutto su Milano e Torino, con l’eccezione di alcuni settori liguri, dove si prevedono spazi di sereno e tempo soleggiato. L’instabilità sarà invece diffusa sui rilievi alpini e sul Piemonte occidentale. Diffusi temporali sono attesi anche sul Veneto.

Al sud Italia nella giornata di sabato sarà soleggiato, eccetto alcuni piovaschi localizzati nella zona del trapanese.

meteo primo weekend di maggio
(iStock)

Meteo domenica 6 maggio

La giornata di domenica 6 maggio sarà piovosa sul medio versante adriatico e sull’Appennino. Pioverà anche sui rilievi toscani e sull’entroterra toscano e a Firenze. Pioverà anche al Nord, soprattutto sui rilievi alpini occidentali.

Nel corso della giornata i temporali si estenderanno alle regioni centrali e meridionali. Pioverà a che a Roma. Piogge sparse invece interesseranno le pianure lombarde e il Nord-est, con l’eccezione della costa veneta dove il tempo dovrebbe essere migliore e sono attese schiarite, con sole. Continuerà a piovere, anche se con meno intensità, sulla Sardegna. Mentre sulla Sicilia il tempo sarà asciutto. La situazione, comunque, sarà molto variabile e solo ulteriori previsioni meteo saranno più precise.

Nonostante le piogge, le temperature non scenderanno, ma si manterranno miti e nelle città invece saliranno. Sabato, la città più calda sarà Trieste con 28° C, poi Firenze con 26° C, Bolzano e Venezia con 24° C. Più fresco a Roma, Bologna, Genova e Palermo, dove sono attesi 21° C di massima. A Potenza invece farà freddo con una temperatura massima di 18° e minima di 8°.

Domenica ci sarà un nuovo aumento delle temperature: la città più calda sarà Bolzano con 30° C, seguita da Trieste 29°, Venezia 27°, Firenze con 25°, poi Milano e Napoli con 24°, mentre a Bologna e Roma le massime raggiungeranno i 22° C.