CONDIVIDI
Inter-Juventus probabili formazioni
(Tullio M. Puglia/Getty Images)

Inter-Juventus, probabili formazioni per la partita di stasera. 

Inter-Juventus andrà in scena questa sera sabato 28 Aprile 2018 allo Stadio Meazza in San Siro di Milano. Il 233esimo derby d’Italia, una delle partite di calcio più importanti dell’anno, ha acquisito quest’anno un sapore molto particolare poiché l’Inter ha la possibilità di fermare la Juventus nella sua corsa allo Scudetto e permettere al Napoli di diventare primo in classifica (sempre che gli azzurri vincano poi domani a Firenze contro la Fiorentina). Andiamo a vedere dunque quali sono le probabili formazioni scelte da Allegri e Spalletti per il big match di stasera.

Inter-Juventus probabili formazioni

Il modulo scelto da Allegri dovrebbe essere il 4-3-3 con la seguente formazione:  Buffon; Cuadrado, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. Si profila dunque una bocciatura, l’ennesima, per Dybala che a questo punto rischia di diventare un serio problema per i bianconeri.

Spalletti va invece con il 4-2-3-1 interpretato dai seguenti giocatori: Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Brozovic, Vecino; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. Poche novità dunque rispetto alla formazione tipo con il ritorno di Vecino dal primo minuto per far rifiatare Borja Valero e visto l’infortunio di Gagliardini.

Inter-Juve in tv

Inter-Juve è un vero e proprio evento non solo sportivo, ma anche mediatico. In Italia la partita sarà trasmessa in tv da Sky in Super HD sui canali Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 e da Mediaset Premium. A seguire la partita del Meazza ci saranno oltre 40 broadcasters che manderanno in onda la partita in 190 Paesi in tutto il Mondo. Allo stadio ci saranno quasi 80mila persone, con oltre 250 giornalisti, 400 operatori dei media e 60 fotografi a bordo campo. L’incasso previsto è il più alto per una partita di calcio in Italia e si aggirerà intorno ai ai 5 milioni di euro.

Inter-Juve in streaming

Per vedere la partita in streaming si potrà usufruire del servizio di Sky Go che funziona su pc, tablet e smartphone. Oppure se siete abbonati Mediaset Premium potrete usufruire del servizio di Premium Play.

A cura di Francesco Baglio