CONDIVIDI
treni del mare 2018
(foto pubblico dominio)

Ripartono i Treni del Mare 2018, dalla Lombardia alla Liguria viaggiando comodamente seduti e senza cambio: orari e tariffe delle tratte di Trenord.

In tantissimi si trovano nella situazione di organizzare una giornata al mare, ma di passare gran parte del tempo praticamente imbottigliati in mezzo al traffico. Anche e soprattutto per questa ragione, Trenord prova a rilanciare i “Treni del mare” che permettono ai viaggiatori della Lombardia di raggiungere le spiagge delle Liguria. Si tratta di un’iniziativa dai molteplici vantaggi: il viaggiatore risparmia, evita inutili code e inoltre si fa del bene all’ambiente. I primi “Treni del mare” sono stati attivati durante le giornate di Pasqua e Pasquetta, con un volume di passeggeri pari a 6mila persone. Unico neo di questa iniziativa è che questi treni effettuano corse solo nei giorni festivi e in alcuni casi il sabato.

Orari dei Treni del Mare 2018 e principali tratte

Si tratta di treni diretti sia verso la Riviera di Ponente che in direzione Riviera di Levante, senza alcun cambio. Quattro sono le stazioni di partenza: Milano (fermate Porta Garibaldi, Lambrate, Rogoredo e Pavia); Bergamo (fermate Verdello – Dalmine e Treviglio Ovest); Gallarate(fermate Busto, Legnano e Rho Fiera); Lecco (fermate Carnate, Monza e Sesto). In meno di tre ore, si arriva sulle coste liguri di domenica. Per quanto riguarda la linea Bergamo  – Ventimiglia ha una copertura anche il sabato. Il collegamento diretto con la Riviera ligure resterà attivo fino al prossimo 16 settembre.

Alcuni esempi di corse: partenza Milano Rogoredo 7.04 – arrivo Arenzano 8.59, Varazze 9.07, Spotorno alle 9.26. Partenza da Lecco alle 7.37 (o da Milano Rogoredo alle 8.43) – arrivo a Recco alle 10.53, Camogli 10.57, Santa Margherita Ligure 11.02. Il capolinea in questo caso è Sestri Levante alle 11.32.

Leggi anche –> Trenitalia presenta il treno del futuro. Ecco come sarà/ VIDEO

Tariffe Treni del Mare 2018: dalla Lombardia alle riviere della Liguria

Le tariffe variano in base alla destinazione: la tratta Milano Rogoredo – Spotorno Noli costa 16,95 € e i treni disponibili sono tre. Se si decidesse di scendere ad Arenzano, si spenderebbe 14,45 €. La tratta Lecco-Sestri Levante costa 20,25 €, mentre fermarsi a Recco costa 18,95€. Poi ancora la tratta Milano Porta Garibaldi-Ventimiglia costa 24,05 €. Se si sceglie di andare da Voghera a Ventimiglia, invece, si spendono 19,15 €. Da Lecco a Genova Piazza Principe il biglietto costa 17,25 €. Gli amanti del mare, dalla Lombardia, possono arrivare anche alle spiagge della Romagna e del Nord delle Marche. Verrà infatti riattivata la Freccia Orobica Bergamo-Brescia-Pesaro: due le tratte attive all’andata, altrettante al ritorno, nel periodo che va da giugno ad agosto. I biglietti si potranno acquistare online oppure presso le biglietterie Trenitalia e le rivendite autorizzate TPER.

A cura di Gabriele Mastroleo